20 foto che vi faranno innamorare dei Septum Piercing

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

                     

Li abbiamo visti fiorire ai nasi di molti nel giro di pochi mesi, spopolano tra le star e su Instagram non è insolito vedere bellissime ragazze proprio con questo piercing, il Septum.

Che cos’è il septum?

Il septum è un piercing nasale che viene realizzato forando la parte di cartilagine che appunto compone la base del setto. Il foro poi viene decorato con anellini, barrette, di varie forme.

E’ doloroso?

E’ ritenuto uno dei piercing meno dolorosi, resta pur sempre un piercing e la sopportazione del dolore è sempre molto soggettiva. Su internet è possibile addirittura trovare tutorial per farsi questo piercing da soli, ma sconsigliamo vivamente di farlo. I piercing forano la pelle e se realizzati in modo scorretto, possono causare infezioni e danni irreparabili. Meglio recarsi dal proprio piercer di fiducia.

Guarisce in fretta? Come va curato dopo la realizzazione?

Come ogni piercing, anche il septum necessita di qualche “coccola” per una pronta guarigione. Va quindi tenuta l’area il più pulita possibile, evitando quindi di toccare il naso con le mani sporche ed è sempre utile disinfettare, almeno per le prime settimane, utilizzando un cottonfioc imbevuto di disinfettante.

Ci sono un’infinità di modelli per questo tipo di piercing, specialmente da quando è così di moda. Ci sono modelli semplici, di diverse dimensioni, anellini semi aperti con palline, oppure decorazioni etniche. Ce n’è davvero per tutti i gusti, siete pronti per il vostro septum piercing?

Share: