37 tatuaggi sul torace di cui innamorarsi: foto, idee e consigli

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Per molti anni i tatuaggi sul petto sono stati quasi una prerogativa esclusiva di un pubblico maschile. Negli ultimi anni tuttavia questo placement ha acquisito popolarità anche presso donne e ragazze, dando il via a una serie di design e creazioni più femminili e assolutamente spettacolari!

Come per i tatuaggi sulle costole, anche i tatuaggi sul torace possono essere più dolorosi di quelli realizzati in punti più “morbidi” del corpo. Ma quanto è doloroso farsi un tatuaggio sul petto? Anche se molto dipende dalla sopportazione del dolore che ognuno di noi ha, il petto non è senz’altro una passeggiata, specialmente per chi si appresta a fare il suo primo tatuaggio. La pelle infatti in questo punto del corpo (nelle donne in particolare) è piuttosto sottile e delicata e non ha uno strato di grasso tale da alleviare la tipica sensazione di bruciore. Nel caso in cui il dolore vi preoccupi più del dovuto, parlatene col vostro tatuatore di fiducia: l’artista potrà valutare e consigliarvi di realizzare il tatuaggio in più appuntamenti, in modo da rendere le singole sessioni più brevi e sopportabili e dar modo alla pelle di prepararsi per un nuovo round. Il consiglio principe di questi casi, valido per sopportare il dolore di un tatuaggio sul petto o sulle costole, è quello di continuare respirare. Molti infatti, spesso più per la tensione che per l’effettivo dolore, tendono a trattenere il respiro senza accorgersene, contraendo i muscoli e avendo la sensazione che faccia ancora più male!

Per quanto riguarda invece, quali sono i soggetti adatti a questo placement? Un tatuaggio sul petto non è certo facile da nascondere, a maggior ragione se a farlo è una ragazza. Via libera alle scollature, così il design scelto sarà una decorazione di spicco nel complesso dell’outfit! Non esistono soggetti “sconsigliati” (ovvio, dando per scontato che il buon senso sia sempre ben presente), ma ci sono soggetti che sono particolarmente affascinanti quando tatuati sul petto. Tra questi troviamo i fiori, come le rose, che per la loro forma complessivamente circolare creano design morbidi e sensuali, oppure le piume, le classiche rondini, farfalle oppure delle collane o gioielli 3D.

Share: