Incantevoli tatuaggi con cigni: foto e significato

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Simbolo di grazia e bellezza, il cigno √® un animale la cui esistenza √® strettamente legata all’acqua. E’ tuttavia anche in grado di volare, e non pu√≤ far a meno di una riva su cui posarsi e deporre le sue uova. Un tatuaggio con cigno racchiude in s√© molti significati, correlati sia alla sua natura, al centro dei tre principali¬†elementi aristotelici, sia ad altre simbologie affidategli nel corso dei secoli.

Se stai pensando di realizzare un tatuaggio con questo animale, sarai allora sorpreso nello scoprire tutti i significati dei tatuaggi con cigni. Vediamoli insieme.

Il cigno e l’acqua: nei tatuaggi, l’acqua assume significati che hanno a che fare col nostro essere interiore, la spiritualit√†, la creativit√† e l’emotivit√† dentro ognuno di noi. Come abbiamo detto all’inizio, il cigno vive gran parte della sua esistenza proprio sull’acqua e in quest’ottica, diventa una sorta di guida, una rappresentazione che fluttua con grazia nei nostri pensieri e sogni pi√Ļ profondi.

Il cigno e i tre elementi aristotelici: il cigno vive con estrema grazia nei tre elementi aristotelici quali acqua, terra e aria. In questo senso, il cigno diventa simbolo di equilibrio e magnificente eleganza.

Il cigno come simbolo di unione: i cigni formano coppie che possono durare anni e spesso restano indissolubili per la vita. Un cigno che plana leggero sulle “acque” della nostra mente, pu√≤ quindi rappresentare una forte relazione sentimentale con qualcuno o il raggiungimento di un equilibrio con s√© stessi o un’altra persona.

Il cigno come simbolo culturale: molte culture storiche e religiose hanno attribuito al cigno significati diversi. Gli hinduisti per esempio, nel Saundarya Lahari (Onde di bellezza)¬†si narra di due cigni (Ham e Sa) che si uniscono, nuotando nella mente divina e “cibandosi del miele che sgorga dai loto della conoscenza”. Di sicuro una visione molto poetica!

Per i Celti invece, il cigno era simbolo di movimento e mutevolezza. Essendo grandi osservatori della natura, i Celti si resero conto che il cigno non √® affatto un animale sedentario. Da qui, i Celti¬†associarono i cigni alla mutevolezza di umore e amore, tipica degli esseri umani. Sempre i Celti, han fatto del cigno l’animale del sole, che rappresenta la gloria della luce e la nascita di un nuovo giorno.

L’arte celtica inoltre raffigura talvolta i cigni con delle catene d’oro (simbolo del sole) e d’argento (simbolo della luna) al collo, simboleggiando la potenza divina e la discesa degli d√©i tra gli umani. In quest’ottica, il cigno diventa un meraviglioso ed elegante punto di giunzione tra divino e terreno.

Il significato dei tatuaggi con cigno tuttavia ha anche a che fare col colore scelto per le sue piume. Il cigno bianco per esempio può significare la necessità di purificare le nostre vite dagli elementi di disturbo, dalle cose che ci rendono infelici. Il cigno nero invece, rappresenta un lato misterioso del nostro essere, delle caratteristiche nascoste che vorremmo rendere visibili a tutti, come una creatività inespressa.

Altri significati attribuiti ai tattoo con cigno sono:

  • Bellezza
  • Eleganza e grazia
  • Purezza
  • Equilibrio
  • Affetto per qualcuno o qualcosa
  • Trasformazione

 

Share: