Significato e idee cui ispirarsi per un tatuaggio coi girasoli

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Vi è mai capitato di vedere un vasto e giallissimo campo di girasoli? Questo fiore dalle dimensioni piuttosto notevoli e dal colore sgargiante ispira sempre allegria, e non a caso: il girasole è un fiore con una simbologia molto positiva. Prima di concedersi un tatuaggio coi girasoli quindi, potrebbe interessarti sapere quali potrebbero essere questi significati e a quali culture o momenti storici fanno riferimento.

Qual è il significato dei tatuaggi con girasoli? Come capita spesso nel mondo floreale, anche i girasoli hanno un ventaglio piuttosto ampio e variegato di significati.
Nella mitologia Greca per esempio, il girasole era la rappresentazione di Clizia, una ninfa che si trasformò in girasole per il dolore causato dalla perdita del suo amato, Apollo. Perché Clizia si trasformò proprio in un girasole? Come il girasole, Clizia volge sempre il volto al sole (Apollo), in attesa del suo ritorno. Un tatuaggio col girasole quindi potrebbe simboleggiare una storia d’amore molto importante che è terminata oppure che condiziona considerevolmente la nostra vita.
Di fatto, è impossibile parlare del significato dei tatuaggi con girasoli senza pensare ai tatuaggi col sole e alla loro simbologia. Il sole infatti simboleggia vita, forza, crescita e positività. Un tatuaggio con girasoli può essere un’alternativa per rappresentare queste cose o il bisogno di esse nella propria vita.

Per la cultura cinese comunque, il girasole ha a che fare con la longevità e la fortuna, è quindi un simbolo di ottimo auspicio. Il suo colore rappresenta vitalità e intelligenza, facendo del girasole un fiore di felicità.

Per alcune correnti cristiane, il girasole è il simbolo di fede e amore divino. Come questo fiore infatti, i fedeli cercano e si orientano sempre verso il divino, lo spirito, la speranza della fede.
Se invece facciamo riferimento alla cultura Nativo Americana, un tatuaggio col girasole rappresenta l’abbondanza agricola, il sole e pertanto la forza vitale del Grande Spirito. Il suo colore simboleggiava per gli indiani la vitalità e la fertilità.

Siete pronti dunque, a portare un po’ di solare felicità e positività nella vostra vita con un tattoo con girasole? 🙂

Share: