Stupendi e impalpabili tatuaggi con fiori ai raggi X

FOTOGALLERY

I tatuaggi con fiori ai raggi X sono una delle ultime mode nel mondo dei tattoo floreali. Si tratta di delicatissimi tatuaggi con fiori quasi trasparenti, come se li si vedesse attraverso uno scanner a raggi X.

Trattandosi di un tipo di tatuaggio che gioca molto sulle trasparenze, è essenziale trovare un tatuatore estremamente bravo nel riprodurre sfumature, luci e ombre.
Quali sono i fiori più adatti per un tatuaggio floreale a raggi X? I fiori con tanti petali, come i crisantemi, le peonie, le rose, rendono particolarmente bene perché visti ai raggi X compongono intricati intrecci e sovrapposizioni. Chi vorrebbe invece un risultato più semplice, fiori come i tulipani, il loto, la calla o il fiore di ciliegio sono perfetti per ottenere un tatuaggio originale ma decisamente molto delicato.

Che dire invece del placement più adatto per un tatuaggio con fiore ai raggi X? Come tutti i tatuaggi con fiori, anche quelli a raggi X sono estremamente versatili! Trattandosi tuttavia di un tatuaggio piuttosto complesso da realizzare e che trae la sua bellezza da trasparenze e sovrapposizioni complicate da tatuare, placement di dimensioni ridotte come le dita o il retro dell’orecchio potrebbero risultare poco indicati. Via libera invece per i placement del corpo più estesi come la schiena, le braccia, il costato o le gambe.