Tatuaggi col simbolo dell’infinito: idee originali e significato

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Come molti tatuaggi minimal, i tatuaggi con simbolo dell’infinito sono diventati un classico, con numerose richieste da parte di uomini e donne, spesso coppie oppure fratelli e sorelle che desiderano un tatuaggio semplice, ma esteticamente piacevole da condividere. Il significato del simbolo infinito è abbastanza noto ed evidente, sin dal nome, è pur vero però che sia in matematica che in filosofia questo simbolo è fonte di molte disquisizioni.

Il simbolo infinito venne utilizzato per la primissima volta solo nel 1655 da John Wallis, ma non si è ancora certi di “come” è nato questo simbolo. Tra le varie ipotesi, la più plausibile è quella secondo cui il tipico 8 rovesciato che si usa per rappresentare l’infinito sia la raffigurazione dell’Analemma, vale a dire la figura che si crea in cielo quando si fotografa il sole sempre alla stessa ora, nello stesso punto per diversi giorni. Questo accade perché l’inclinazione della terra e della sua orbita ovulare, fa sì che il sole crei una figura in cielo che ovviamente gli antichi astronomi notarono in fretta. Il percorso creato dal Sole in cielo non ha inizio e non ha fine, è un moto perpetuo e crea un disegno che ha significato nei secoli “L’andare e venire del tempo” ed è, in definitiva, quel che noi conosciamo come simbolo dell’infinito, l’8 rovesciato.

Trattandosi di un simbolo che rappresenta l’infinito, l’assenza di limiti, di un inizio e di una fine, i tatuaggi con l’infinito sono molto comuni tra le coppie che cercano un simbolo comune, spesso da tatuare nello stesso punto del corpo, per rappresentare un rapporto duraturo. Non è però una prerogativa di chi ha un rapporto di tipo romantico: anche chi cerca un tatuaggio da fare con la migliore amica o un tatuaggio tra sorelle/fratelli, può scegliere il simbolo dell’infinito.

Le varianti per un tatuaggio col simbolo infinito sono molte, possono essere aggiunti elementi come cuori, piume o rondini per accentuare il concetto di affetto e libertà. E’ possibile anche interrompere la linea continua che compone questo simbolo con delle scritte, come nomi, date o parole che vi ispirano, come “speranza”, “amore”, “famiglia” e così via.

Share: