Tatuaggi con forbici: tante idee per ispirarsi e significato

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

I tatuaggi con le forbici possono sembrare una rarità, un design preferito da chi le forbici le usa per mestiere o per “passione”, come sarti, parrucchieri o artisti. Eppure, proprio i tatuaggi con forbici sono tra i tattoo che stanno ottenendo più popolarità, sia tra le ragazze che tra i ragazzi.

Oltre ai significati particolari che possono assumere per gli addetti ai lavori menzionati prima, i tatuaggi con la forbice hanno altri significati molto interessanti e originali. Ovviamente, non si può parlare di forbici senza citare la loro caratteristica principale: le lame taglienti. La capacità di tagliare delle forbici può rappresentare una rottura, un cambiamento o una separazione importante nella propria vita. Inoltre, le lame taglienti di una forbice possono essere la metafora giusta per un’intelligenza tagliente e affilata, in grado di affrontare e assimilare le situazioni con molta chiarezza e razionalità.

Il design di questo oggetto, benché semplice, permette di realizzare tatuaggi con forbici molto originali, siano essi minimal o molto decorati. Nel primo caso, placement come le dita, il retro dell’orecchio o del collo sono i più comuni e apprezzati. Nel caso di tatuaggi più articolati invece, per esempio con forbicine da découpage o forbici antiche, ornate da fregi o decorazioni particolari che richiedono più spazio, non sono da escludere la schiena, le braccia o le gambe.

Share: