Tatuaggi con pini e abeti: idee per ispirarsi e significato

FOTOGALLERY

E’ uno degli alberi più amati perché è l’albero delle feste, delle rimpatriate in famiglia e dei regali: stiamo parlando del pino! I tatuaggi con pini e abete non devono necessariamente avere a che fare col natale: il loro significato infatti comprende anche molti altri aspetti davvero interessanti!

Un primo significato di un tatuaggio con pino o abete potrebbe essere la forza, la resistenza, la bellezza. Questo perché pini e abeti fanno parte della famiglia dei sempreverdi e mantengono la loro bellezza in estate e in inverno, resistendo a bassissime temperature così come a climi più caldi. Quanto alla bellezza, basti pensare a un paesaggio montano nel quale sono presenti questi alberi: pare quasi di osservare un maestoso velluto verde in estate, e una soffice distesa bianca in inverno.

Un tatuaggio con pini è anche un ottimo modo per rappresentare la longevità e la fortuna: basti pensare che alcune tipologie di pino possono vivere addirittura per 4.000 anni!

Esistono tuttavia varie specie di pino e abete in giro per il mondo e nel corso dei secoli, ogni cultura vi ha attribuito simbologie e significati diversi.
Molte specie di pino e abete sono originarie del Nord America e sono protagoniste di credenze e leggende di molte tribù nativo-americane. Si credeva infatti che il pino rappresentasse saggezza e longevità, ma anche protezione e guarigione, grazie alle tutt’oggi note proprietà benefiche.
Presso altre tribù native, il pino era simbolo di pace, tant’è che le armi venivano seppellite ai piedi di questi alberi.
Un tatuaggio con abete o pino quindi può simboleggiare protezione, buona salute, fortuna e pace.

In Corea invece, il pino è un albero considerato onorevole, forte e simbolo di saggezza. E’ considerato con profondo rispetto, più di qualsiasi altro albero e molti coreani fedeli alla tradizione pregano vicino a un pino per avere buona fortuna, prosperità e salute. Non solo però, in Corea gli aghi di pino trovano un utilizzo anche in cucina, come ingredienti per piatti festivi o tè.
Inoltre, è credenza comune che il pino abbia il potere di accompagnare i morti nell’aldilà, per tal motivo molte bare vengono fatte col legno di questo albero per facilitare il passaggio del defunto verso il paradiso.

Anche in Europa il pino ha avuto una speciale importanza! In Germania, pini e abeti creano le famose “foreste nere”, note per la loro impenetrabilità e per la moltitudine di leggende su fate e creature magiche vi abitano. In questo caso, un tatuaggio con foresta di pini e abeti potrebbe essere un modo per descrivere aspetti un po’ magici e misteriosi di noi stessi!
In Scozia, il pino era spesso coinvolto in riti druidici: veniva per esempio bruciato del legno di pino per celebrare il passaggio a una nuova stagione e il ritorno del sole. Grandi boschi di pini circondavano i castelli e villaggi scozzesi come protezione.
Oggi, il pino e l’abete sono ancora molto amati per il Natale, una festività tradizionale che vuole un pino addobbato a festa in ogni casa.

Riassumendo quindi, i significati di un tatuaggio con pini e abeti possono essere:
• Protezione
• Saggezza
• Pace
• Mistero
• Prosperità
• Onore
• Forza
• Bellezza