Tatuaggi ispirati a Joker, il cattivissimo della DC Comics

FOTOGALLERY

E’ matto (seriamente matto), sufficientemente cattivo e altrettanto inquietante. Si tratta del cattivo per eccellenza della DC Comics, l’acerrimo nemico di Batman, l’inequivocabile Joker! I tatuaggi ispirati a Joker sono una rarità dedicata agli appassionati dei fumetti o dei film, un tributo a un cattivissimo che nonostante l’evidente follia, è capace di sfornare perle di saggezza davvero degne di nota. Tra queste la famosissima frase:”Why so serious?” (Perché così serio?), una frase che riassume il paradossale modo di pensare di Joker.

Per capire meglio il significato di un tatuaggio con Joker però, spendiamo due parole per presentare meglio questo personaggio. Joker compare per la prima volta nel 1940 all’interno del primo numero del fumetto Batman. Nel corso degli anni Joker è stato caratterizzato in modi leggermente diversi, ma di fatto è uno dei cattivi più cattivi della storia dei fumetti. E’ sadico, spiritoso (a modo suo), violento, psicopatico, vanitoso, eccentrico e carismatico. Il carisma è uno degli aspetti più interessanti di questo personaggio, basti pensare che col suo controverso fascino è riuscito a conquistare il cuore della bellissima (ma altrettanto folle) Harley Quinn.

Nelle trasposizioni cinematografiche, Joker è stato interpretato da grandi attori come Jack Nicholson e Heath Ledger. Quest’ultimo in particolare connotò il personaggio in modo joker coverstraordinario, interpretando magistralmente la follia, intelligenza e il caos totale che regnano nella testa di Joker. L’ultima interpretazione di Joker invece è stata assegnata al grande Jared Leto nel film Suicide Squad, nel quale lo si vede impegnato per lo più ad aiutare la sua regina Harley Quinn e a sfoggiare tutta la sua psicotica follia nell’intento.
In questo film abbiamo inoltre modo di vedere un Joker molto tatuato, con un sorriso sul ventre, sormontata dalla scritta “Joker”, un teschio con cappello da pagliaccio sul petto, le scritte “HAHAHAH” su braccia e petto/spalla, un inquietantissimo sorriso tatuato sulla mano e la scritta “Damaged” in fronte.
Insomma, i tatuaggi di Joker nel film Suicide Squad accentuano ulteriormente il suo carattere, la sua follia e la sua esplosiva cattiveria.

Ultime ma non meno importanti, sono le citazioni di Joker. Tra fumetti e film ce ne sono davvero molte e lasciano trasparire tutto il genio nascosto dietro al tormento e alla pazzia di Joker. Eccone alcune per un tatuaggio ispirato a Joker:

• “Quello che non ti uccide, ti rende più strano”
• “La follia è come la gravità…basta solo una piccola spinta”
• “Perché così serio?”
• “Nessuno esce vivo dalla vita”

Share:

Seguici su Facebook

Clicca Mi Piace
Chiudi