Tatuatore senza braccio ottiene la prima protesi al mondo in grado di tatuare!

FOTOGALLERY

Quando si dice che la volontà è tutto, è a personaggi come JC Sheitan Tenet, che si dovrebbe pensare. Questo artista di Lione, Francia, ha perso un braccio circa 22 anni fa e, contrariamente a quanto potreste pensare, non ha certo rinunciato ad essere un tatuatore a causa di questa difficoltà! Grazie all’aiuto di JL Gonzal, anche lui artista francese, che ma modificato una protesi appositamente perché potesse accogliere la macchinetta per tatuare, JC ha potuto intraprendere la carriera dei suoi sogni e oggi tatua grazie alla prima protesi al mondo in grado di tatuare. Oltre a essere una protesi davvero utilissima e geniale, è anche una piccola opera d’arte che ricorda lo stime Steampunk, un braccio bionico in grado di produrre arte!

Tatuatore con protesi per tatuare 01

Insomma, JC è davvero un esempio per tutti coloro che sognano fare i tatuatori ma per qualche motivo si sentono frenati. Quando si ha un sogno, un obiettivo che siamo determinati a raggiungere, l’unico limite che possiamo darci siamo spesso noi stessi.

Ecco un video di JC all’opera: