A cosa fa bene il Vicks VapoRub?

Domanda di: Giacobbe Ferrara  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.2/5 (73 voti)

Vicks Vaporub è un medicinale ad uso inalatorio, ideato per dare sollievo al paziente durante le manifestazioni di sintomi influenzali e del raffreddore. Questo prodotto aiuta a conciliare il riposo notturno in quanto libera rapidamente le vie respiratorie dal muco.

Quali sono i benefici del Vicks vaporub?

Vicks Vaporub è un unguento per uso inalatorio. Si usa per il trattamento balsamico nelle affezioni delle prime vie respiratorie.
...
Vicks VapoRub agisce contro i sintomi del raffreddore rapidamente e a lungo:
  • Libera il naso chiuso fino a 12 ore;
  • Allevia la tosse rapidamente, fino a 12 ore;
  • Allevia il mal di gola.

Quando non usare il Vicks vaporub?

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Vicks Vaporub

Il prodotto è controindicato nei bambini con una storia di epilessia o convulsioni febbrili. Generalmente controindicato in gravidanza e durante l'allattamento (vedere paragrafo gravidanza e allattamento).

Dove mettere il Vicks per la tosse?

Applicare esternamente frizionando dapprima per 3-5 minuti il petto, la gola ed il dorso e poi stendere uno spesso strato sul petto. QUANDO E PER QUANTO TEMPO: Ripetere il trattamento 2 volte al giorno, di cui una la sera prima di dormire.

Dove mettere il Vicks per il mal di gola?

L'unguento si può impiegare in due modi: applicare esternamente frizionando dapprima per 3–5 minuti il petto, la gola e il dorso, poi stendere uno spesso strato sul petto. Ripetere il trattamento 2 volte al giorno di cui una la sera prima di dormire. Non frizionare più di due volte al giorno.

come applico il vicks vaporub



Trovate 25 domande correlate

Come si fa a sciogliere il catarro?

Le bevande calde sono consigliate perché aiutano a sciogliere il catarro. Quindi sì a té, camomilla e latte caldi, a cui si può aggiungere il miele, un ottimo aiuto grazie alle sue proprietà fluidificanti.

Come fare per eliminare il catarro?

Per sciogliere il catarro, i farmaci principalmente utilizzati sono i cosiddetti mucolitici e mucoregolatori. I farmaci mucolitici agiscono direttamente sul muco (catarro) già formato, rompendo fisicamente i legami chimici delle molecole che lo costituiscono.

Come fa il Vicks a liberare il naso?

I decongestionanti nasali, sostanze da applicare localmente che inducono una vasocostrizione della mucosa e permettono una riduzione del gonfiore dei tessuti nasali infiammati, rappresentano un utile strumento per facilitare la respirazione.

Come fare per liberare il naso chiuso?

Metodi per liberare il naso chiuso

Lavaggi nasali, con soluzione fisiologica o soluzione ipertonica per favorire la pulizia delle cavità nasali; la soluzione ipertonica è preferibile perché riduce il gonfiore della mucosa nasale. Bere bevande calde come brodi e tisane per una corretta idratazione.

Come usare VICKS VapoRub per micosi unghie?

Per utilizzare, applica una piccola quantità di Vicks VapoRub sull'area interessata almeno una volta al giorno.
...
TRATTAMENTO DELLE ONICOMICOSI
  1. 8,5% per la vernice ciclopirox (Niogermox)
  2. 18% per una soluzione di tioconazolo (Trosyd lacca 36%)
  3. 45% per l'amorolfina smalto al 5%.

Cosa si mettono i calciatori sul petto per respirare?

l Vicks VapoRub lo abbiamo sempre spalmato sul petto.

Quanto dura effetto Vicks?

Decongestionante della mucosa nasale. Vicks Sinex Aloe è un decongestionante nasale che aiuta a liberare il naso chiuso con delicatezza, grazie alla somministrazione locale effettuata tramite il nebulizzatore. Il prodotto offre un sollievo rapido e prolungato che dura fino a 8 ore.

Come stappare il naso in pochi secondi?

Cammina intorno alla stanza (20-30 passi) o muovi delicatamente la testa verso l'alto e il basso mentre trattieni il respiro con il naso tappato. Continua a farlo per più tempo possibile. Respira con il naso quando hai bisogno di ossigeno. Ripeti questo processo 2-3 volte.

Qual è il miglior decongestionante nasale?

Spray nasali: i 5 migliori per gli adulti
  • Acqua di Sirmione | Ideale per naso chiuso 6 Flaconcini da 15 ml. ...
  • Physiomer Iper Siero di Mare Spray Nasale Ipertonico Decongestionante Adatto per Adulti e Bambini che Libera la Congestione del Naso - 135 ml.

Come liberare le vie respiratorie in modo naturale?

  1. Terapia del vapore. La terapia del vapore, o inalazione di vapore, comporta l'inalazione di vapore acqueo per aprire le vie aeree e aiutare i polmoni a drenare il muco. ...
  2. Tosse controllata. ...
  3. Drenaggio posturale. ...
  4. Esercizio. ...
  5. Tè verde. ...
  6. Alimenti antinfiammatori. ...
  7. Percussioni toraciche.

Come guarire dal raffreddore in un giorno senza medicine?

Il riposo assoluto accelera i tempi di guarigione dal raffreddore. Coprirsi bene prima di uscire di casa con sciarpe e abbigliamento pesante (durante i mesi invernali e nelle stagioni intermedie). Evitare sbalzi termici. Utilizzare umidificatori d'ambiente, utili per porre rimedio alla congestione nasale.

Che colore è il muco del Covid?

La tosse secca del Covid inizia a essere produttiva e il muco che nell'influenza è tipicamente di colore chiaro e trasparente inizia a «colorarsi». Sono tutti segnali di una sopraggiunta infezione batterica, cosa che può essere molto frequente in questo periodo.

Come eliminare il muco dal naso e dalla gola?

I più classici sono le irrigazioni nasali a base di soluzioni saline già pronte in commercio o da preparare in casa sciogliendo una decina di grammi di sale in un litro di acqua tiepida. Può essere utile anche l'inalazione di oli essenziali di eucalipto con l'accorgimento di evitare il fumo e bere molta acqua.

Come capire se il catarro e nei bronchi?

Il muco in eccesso viene poi eliminato attraverso la tosse. I disturbi (sintomi) più frequenti della bronchite sono tosse, con o senza produzione di muco (catarro), difficoltà respiratoria, respiro sibilante e senso di oppressione toracica.

Qual è il Migliore mucolitico?

Acqua: la Migliore Terapia Mucolitica.

Quando il catarro deve preoccupare?

Quando notiamo la presenza di muco di colore verde è buona regola rivolgersi al proprio medico di fiducia, sopratutto in presenza di nausea, febbre e altri sintomi associati.

Come eliminare il catarro nei bronchi?

I suffumigi sono molto utili per liberare soprattutto i polmoni dal catarro e fare in modo che non permanga in quella zona per più tempo, aggravando i sintomi respiratori. Gli oli essenziali più indicati per questa finalità sono quelli di eucalipto, timo, pino, origano, menta, santoreggia e melissa.

Quando il muco non esce dal naso?

La congestione nasale può dipendere da più condizioni morbose: allergie, deviazione del setto nasale, febbre da fieno, gravidanza, infezioni virali delle vie respiratorie, ingrossamento delle adenoidi, poliposi nasale, raffreddore, reflusso gastrico, sinusite e somministrazione di alcuni farmaci.

Come capire se si ha il raffreddore o il Covid?

In particolare, la rinite allergica, oltre alla congestione nasale, si accompagna con: occhi arrossati (congiuntivite), starnuti in serie e prurito del naso; sintomi generalmente assenti in caso di infezione da SARS-CoV-2.

Perché di notte si tappa il naso?

Allergie o irritanti ambientali

Se nella camera da letto nella quale si dorme sono presenti sostanze irritanti è molto probabile svegliarsi con il naso tappato.