Immagini e significato del tatuaggio con la Tigre

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Di tutti gli animali, forse la tigre è uno dei più impressionanti: tanto maestosa ed elegante, quanto pericolosa. Data la bellezza di questo felino e la sua popolarità in tutto il mondo, sono in molti a scegliere la tigre per i propri tatuaggi. I tatuaggi con la tigre infatti si presentano in stili diversi, adatti per punti del corpo diversi e con significati diversi, a seconda delle culture, del momento storico e del personale concetto relativo a quest’animale.

Qual’è il significato di un tatuaggio con la tigre?

Come dicevamo, molto dipende dalla cultura e dal luogo in cui ci troviamo. La concezione che Cina e Giappone hanno della tigre infatti è molto diversa da quella occidentale. Se per noi infatti, è il leone il re incontrastato della foresta, in oriente è invece la Tigre e detenere questo leggendario titolo. Per i paesi asiatici, la tigre è un animale molto importante, che rappresenta la regalità e la nobiltà, non solo per la sua forza, ma perché è la natura stessa a porla in una posizione di “capo di tutti gli animali”. Con queste caratteristiche, la tigre in Cina è anche simbolo di forza, energia, eleganza e imprevedibilità.

Secondo la tradizione orientale inoltre, esistono diversi tipi di tigre, ognuna con significati a sé stanti che è bene conoscere a priori nel caso in cui foste intenzionati a realizzare un tatuaggio con tigre. In particolare si tratta di:

• Tigre bianca: è rara e spesso considerata un’animale mitologico, in realtà esiste e si chiama Tigre Siberiana. Questo maestoso felino rappresenta l’autunno e gli elementi metallici, freddi.

• Tigre Nera: quando in questa tonalità, la tigre rappresenta invece l’inverno e l’acqua, ma attenzione. L’inverno per la cultura orientale significa morte, mentre l’acqua la vita.

• Tigre Blu: ovviamente in natura non esiste, però per la tradizione simboleggia la primavera, la fertilità e la vitalità.

• Tigre Rossa: rappresenta l’estate, l’energia pura, il fuoco. In quanto tale, se non correttamente maneggiata, può essere anche dannosa.

• Tigre gialla o arancione: è la tigre classica della tradizione e rappresenta il sole. E’ la condottiera degli animali, la regina incontrastata della natura, nella realtà come nel mito.

In senso più generale, la tigre è anche simbolo di fortuna, di ricchezza e di buon auspicio. E’ quindi un animale dalle caratteristiche prevalentemente positive, un tatuaggio che porta con sé un bagaglio importante, ricco di tradizione.

Gli stili con cui realizzare un tatuaggio con tigre sono infiniti. Un tatuaggio “classico” è quello che prende spunto dai dipinti orientali, con tigri dalla fauci ben in vista, sinuose, arroccate su rocce o contornate da brillanti foglie di bambù. Una variante molto moderna potrebbe essere lo stile acquerello, che rende un disegno di per sé impegnativo, più leggero e dinamico.  Molto affascinanti invece sono i ritratti, che col loro stile realistico danno l’impressione che la tigre possa animarsi e prendere vita dalla pelle da un momento all’altro.

Share:

x

Scopri anche...

Tatuaggi Old school a Milano, i migliori Tattoo Studio di sempre
I tatuaggi Old School sono un classico destinato a non tramontare mai. Nonostante stili, innovazioni e mode, i tatuaggi tradizionali devono ...
I migliori tattoo studio di Milano per un tatuaggio giapponese
Che si tratti di un piccolo soggetto, di uno sleeve tattoo o di un Irezumi, per realizzare un tatuaggio giapponese ci vuole un VERO esperto....
Guida ai migliori fondotinta per coprire i tatuaggi
Grandi o piccoli che siano, può capitare a volte di dover coprire un tatuaggio. Potrebbe trattarsi di un colloquio di lavoro, di un matrimon...
powered by RelatedPosts