Paradosso del tempo vicino ad un buco nero

Come passa il tempo vicino ad un buco nero?

Domanda di: Maria Rossetti  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.5/5 (64 voti)

Il tempo attorno al buco nero è denso o meglio: concentrato, così concentrato che 1 minuto passato accanto all'orizzonte degli eventi può corrispondere ad 1 milione di anni. Come è concentrata la materia in un punto a densità infinita così avviene al tempo: è ridotto a zero, ma è uno zero che vale un tempo infinito.

Come scorre il tempo vicino ad un buco nero?

Secondo la relatività generale, quando si è vicini a una grande massa (un pianeta, una stella o, appunto, un buco nero) il tempo passa diversamente da quando gli si è lontani. Poche ore vicino a un buco nero possono significare anni nello spazio aperto.

Perché vicino ad un buco nero il tempo rallenta?

Ogni campo gravitazionale rallenta il tempo. I buchi neri lo rallentano maggiormente perchè hanno un campo gravitazionale più intenso.

Dove il tempo scorre più lentamente?

La diversa forza di gravità tra il nucleo terrestre e la crosta fa sì che il tempo scorra diversamente: il centro della Terra è più giovane della sua superficie. La diversa gravità tra l'interno e la superficie del pianeta modifica lo scorrere del tempo.

Cosa c'è al di là di un buco nero?

Al centro di un buco nero, come descritto dalla relatività generale, si trova una singolarità gravitazionale, una regione in cui la curvatura dello spaziotempo diventa infinita.

Trovate 25 domande correlate

Chi è che ha creato l'universo?

Tutto cominciò con un bang!

L'ipotesi cosmologica attualmente più accreditata è che l'Universo sia nato da un'esplosione primordiale di un 'punto' di materia infinitamente densa, che prende il nome di big bang, letteralmente «grande bang».

Quanto dura la vita di un buco nero?

È stato calcolato che un buco nero primordiale originatosi con una massa di circa 1012 kg avrebbe un tempo di vita circa uguale all'età dell'universo.

Chi vive in alto invecchia prima?

Secondo i dati diffusi dal ricercatore James Chin-Wen Chou, a una distanza di appena due gradini nel corso di una vita di 79 anni, la persona che si trova più in alto invecchia 90 miliardesimi di secondo in più rispetto a quello che sta più in basso.

Cosa succederebbe se si potesse fermare il tempo?

Ma ancora, nonostante questa precisazione, avremmo diversi problemi: immobili, non in grado di respirare e persino ciechi. La morte incombe. Sì, perchè le molecole del fluido d'aria che ci circondano se ne starebbero là, ferme immobili e riluttanti dal farci passare o dall'entrare nei nostri polmoni.

Quanto vale un ora nello spazio?

Al 99% circa 7 anni. Per via della relatività.

Quanti anni sono un'ora nello spazio?

È vero che un'ora nello spazio è di 7 anni sulla Terra? Un anno. Se però viaggi per tutto il tempo al 90% della velocità della luce, al tuo ritorno sulla Terra ti accorgerai che per tutti gli altri sono passati 2 anni. Al 99% circa 7 anni.

Perché il tempo si dilata?

L'autore di questa risposta ha richiesto la rimozione di questo contenuto.

Perché il buco nero fa rumore?

I buchi neri acustici sono possibili perché i fononi nei fluidi perfetti esibiscono le stesse proprietà di moto che si manifestano nei campi, come il campo gravitazionale, nello spazio e nel tempo.

Perché il tempo passa più velocemente in alto?

Ecco spiegato allora perché ad una altitudine elevata il tempo scorre più velocemente che al livello del mare: in montagna sono più lontano dal centro della Terra, sento meno la sua attrazione gravitazionale, quindi l'orologio corre più rapidamente.

Perché il tempo passa più velocemente nello spazio?

Come l'aria è meno densa in alta montagna così il tempo, ma pure lo spazio,, è meno denso lontano dalla Terra, per cui l'effetto è che il tempo si dilata e "scorre" diversamente.

Come funziona il tempo nell'universo?

La fisica newtoniana descrive il tempo come qualcosa che scorre in maniera uniforme ovunque, in un universo immerso in uno spazio infinito. Spazio e tempo sono indipendenti dalla materia o dagli osservatori. Lo spazio esiste anche se non c'è nulla, il tempo scorre anche se nulla succede.

Come si può tornare indietro nel tempo?

La relatività ristretta non ci indica un modo per tornare indietro nel tempo, ma ce ne indica uno per andare avanti, e ad una velocità che potremmo controllare. Grazie alla relatività ristretta, infatti, è possibile che due gemelli abbiano età diverse: il famoso “paradosso dei gemelli”.

Cosa è davvero il tempo?

Il tempo è la percezione e rappresentazione della modalità di successione degli eventi e del rapporto fra essi (per cui avvengono prima, dopo o durante altri eventi). Da un punto di vista scientifico è una grandezza fisica fondamentale.

Perché il tempo scorre in avanti?

Il tempo scorre in avanti perchè l'entropia aumenta, e quindi all'inizio del tempo l'entropia dell'Universo doveva essere poca, e adesso invece scopriamo che l'entropia, all'inizio, era tanta.

Perché il tempo passa più velocemente quando si invecchia?

Via via che si invecchia, invece, rallentano i movimenti oculari, e anche l'elaborazione di immagini da parte del cervello. Il risultato finale - sostiene Bejan - è che, vedendo meno nuove immagini nello stesso lasso di tempo, i più anziani hanno la sensazione che il tempo trascorra più velocemente.

Perché non si invecchia nello spazio?

La premessa di questa domanda è falsa. Non è vero che nello spazio si invecchia più lentamente in generale. Infatti lo scorrimento del tempo dipende dalla velocità a cui si viaggia e da quanto è curvo lo spazio-tempo nel punto in cui ci si trova, secondo le teorie della relatività ristretta e generale.

Quando il tempo scorre più veloce?

Un nuovo studio, condotto da team di ricercatori dell'Università di Tokyo, ha verificato un fenomeno previsto dalla teoria della relatività secondo cui il movimento del tempo è influenzato dalla forza di gravità, riuscendo a dimostrare che il tempo scorre più velocemente sulla cima dei grattacieli rispetto che a terra.

Che succede se si entra in un buco nero?

Iniziamo dalla buona notizia: non morirai sul colpo. Se il buco è grande abbastanza, non verrai spappolato e nemmeno fatto a pezzi. Ti verrà incontro un altro strano destino che ha a che fare con molteplici realtà: in una vieni risucchiato all'infinito e prendi fuoco come uno spaghetto sull'orizzonte degli eventi.

Che cosa c'è oltre l'universo?

Lo stato finale sarà un gas di fotoni, leptoni e protoni (o solo i primi due se il protone decade) che diventerà sempre meno denso. Le implicazioni finali possono essere le stesse del Big Freeze: un universo freddo e inerte per sempre o qualcosa di nuovo.

Cosa fa un buco bianco?

In relatività generale, un buco bianco è un'ipotetica regione dello spaziotempo e una singolarità dentro cui non si può entrare dall'esterno, ma dalla quale può uscire energia-materia e luce.