COME DEPILARSI I GENITALI 🦔

Come tagliarsi i peli dei genitali?

Domanda di: Dr. Luna Santoro  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.4/5 (20 voti)

Partendo dal bordo esterno dei peli pubici, fai scorrere i denti del pettine in una piccola sezione di peli. Procedi contropelo e appiattisci il pettine sulla pelle. Usa un paio di forbici affilate per tagliare i peli che si estendono oltre i denti del pettine, quindi passa a un'altra sezione.

Come tagliare i peli sulle parti intime?

Il modo migliore per accorciare i peli pubici dell'uomo senza causare bruciature da rasoio è seguire la direzione di crescita dei peli. Questo è un ottimo sistema per non strappare i peli e ridurre le irritazioni della pelle sottostante. Per prevenire le irritazioni cutanee, non usare lame consumate.

Come togliere i peli vicino all'ano?

Rasatura con rasoio

Per radere l'area perianale devi solo avere la pelle pulita e usare un gel idratante in modo che, a contatto con la lama, la pelle non si irriti. Dovresti fare attenzione a non tagliarti nelle zone con pieghe, poiché un taglio in questa zona può portare a infezioni.

Come radersi il pube a 14 anni?

L'ideale è perciò un rasoio con testina flessibile. In occasione della prima rasatura tua figlia o tuo figlio dovrebbero inizialmente accorciare i peli pubici con un trimmer per zona bikini o delle forbici affilate. I peli troppo lunghi ostacolano infatti le lame del rasoio.

Qual è l'età giusta per depilarsi?

Non esiste un'età ideale per la prima depilazione, l'esigenza di solito nasce tra i 12 e i 14 anni. È comunque consigliato non cominciare troppo presto, sia per la maggiore sensibilità cutanea, sia per non anticipare troppo i tempi e rischiare che l'esperienza possa diventare traumatica.

Trovate 18 domande correlate

Perché non depilarsi il pube?

Non depilarsi significa ridurre il rischio di eruzioni cutanee. Le eruzioni cutanee sono un effetto collaterale comune dell'eliminare i peli, che si tratti di abrasioni da rasoio, reazioni allergiche alla crema depilatoria, follicolite irritativa da ceretta o peli incarniti da epilatore.

Come ci si depila le parti intime uomo?

I metodi suggeriti per la depilazione delle parti intime maschili sono la crema depilatoria, il rasoio usa e getta, il rasoio di sicurezza e il bodygroom. Per i più coraggiosi è possibile procedere anche con la ceretta.

Quale depilazione piace agli uomini?

I disegni e le forme più popolari di depilazione per le venusiane, e tra gli uomini, pare siano la striscia, il cuore, il triangolo, le quali indicano che conservare alcuni peli sia più sexy sia non la depilazione totale, che mette a rischio anche di bruciature e irritazioni da sfregamento!

Come depilarsi le parti intime senza irritare?

Depilazione, come non irritare le parti intime
  1. fare uno scrub almeno 24 ore prima della depilazione, per eliminare le cellule morte ed eventuali peli incarniti;
  2. ammorbidire la pelle e i peli con acqua calda prima di iniziare la depilazione, sia che sia fatta a casa sia che poi ci si rechi in un centro estetico;

Come depilarsi le parti intime donna per la prima volta?

Come? Per prima cosa, se sono particolarmente lunghi, ti consigliamo di accorciare i peli che popolano la zona del tuo inguine e delle parti intime (se vuoi utilizzare la ceretta, però, non troppo): in questo modo la fase della depilazione vera e propria risulterà più semplice.

Come togliere i peli sulle grandi labbra?

Il laser e la luce pulsata per le parti intime: una soluzione permanente. Per coloro che vogliono liberarsi di follicoliti, irritazioni e peli incarniti, il laser e la luce pulsata sono due soluzioni entrambe molto vantaggiose.

Quale depilazione piace alle donne?

Sempre più donne sono così attratte da quella che è soprannominata depilazione brasiliana che consiste nella pulizia sia parziale che totale dell'inguine.

Quante ragazze si depilano?

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Jama, su un campione di oltre 3.300 donne tra i 18 e i 65 anni, l'84 per cento depila i peli pubici, il 62 per cento integralmente – in quest'ultimo caso, la maggioranza lo fa per compiacere il partner.

Come depilare il Monte di Venere?

Le due opzioni più consigliate per la depilazione inguinale sono la ceretta e il rasoio: la ceretta è molto più dolorosa e meno delicata ma elimina meglio i peli superflui lasciando la zona liscia e la ricrescita si fa vedere almeno dopo una settimana.

Come si depila un ragazzo?

Metodi per la depilazione dell'uomo
  1. Il rasoio. Da sempre considerato il metodo più veloce, capace di radere i peli immediatamente e in autonomia. ...
  2. La ceretta. ...
  3. La crema depilatoria. ...
  4. La luce pulsata.

Perché l'uomo si depila il pube?

Perché gli uomini si depilano? La professione, l'estetica, il senso di pulizia e l'igiene sono alcune delle ragioni principali. Ma è la comodità il principale motivo della depilazione maschile.

Quanti uomini si depilano?

Mentre secondo un sondaggio condotto da Man's Health il 62% degli uomini si depila anche al di sotto della cintola, con percentuali che arrivano tra il 77% e l'80% nella fascia di età compresa tra i 18 e i 44 anni.

Come si chiama la ragazza che non si depila?

A molte donne sarà capitato di depilarsi pensando: “Non è giusto che gli uomini non debbano farlo…”. Tra queste donne, c'è una ragazza danese che si chiama Eldina Jaganjac e che, un giorno, ha deciso che non si sarebbe più depilata i baffi e le sopracciglia.

Come si chiamano le ragazze che non si depilano?

Donne che non si depilano: le modelle, le blogger e le influencer che hanno scelto di non farlo.

Come si chiama la depilazione delle parti intime?

La depilazione inguine è una pratica che consente di affrontare il problema dei peli superflui nelle parti intime. I metodi disponibili sono diversi e vanno dal rasoio alle creme depilatorie, passando alle alternative rappresentate dalla ceretta e dall'epilatore elettrico.

Come strappare peli inguine?

La teoria è in fondo semplice: la cera va stesa nel senso del pelo, dalla radice alla punta, e strappata al contrario dopo circa 7-10 secondi di posa, tenendo la pelle tesa con la mano in direzione contraria rispetto allo strappo. Si dice che il vero segreto per una ceretta indolore sia la manualità.

Perché si depilano solo le donne?

Il 72% delle donne si depila per avere una pelle più liscia, il 59% per motivi di igiene e pulizia, circa il 50% per sentirsi più sicura.

Come non far uscire le bolle dopo la lametta?

Passa il rasoio con delicatezza e senza fare troppa pressione. Raditi con regolarità per evitare che i peli ricrescano abbastanza da penetrare nella pelle. Usare un rasoio multilama di buona qualità aiuta a ridurre la formazione di brufoli da rasatura.

Come eliminare i peli con il dentifricio?

Togliere i baffetti con il dentifricio

A patto che sia veramente sottile. Procedi così: mescola la quantità di dentifricio che useresti per lavarti i denti con un cucchiaino di zucchero e qualche goccia di limone. Applica il composto sulla pelle e lascia agire per tutta la notte per farla seccare bene.

Cosa non fare dopo la lametta?

Non strofinare la pelle con l'asciugamano: dopo aver risciacquato la zona depilata, per rimuovere gli eccessi della schiuma da barba (che usi, vero?), attenta a non sfregare la pelle con l'asciugamano, ma ricorda sempre di tamponare delicatamente.