ORTO SUL BALCONE: COLTIVARE POMODORI IN VASO | ORTO E GIARDINAGGIO | ORTO E GIARDINAGGIO

Quali pomodori coltivare sul balcone?

Domanda di: Zelida Santoro  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.6/5 (7 voti)

Coltivare i pomodori in balcone: vaso e trapianto
Pomodori di piccole dimensioni come i datterini o ciliegino sono perfetti per qualunque balcone; optate anche per i San Marzano
San Marzano
Il pomodoro di San Marzano dell'agro sarnese-nocerino (DOP) è una varietà di pomodoro riconosciuta come prodotto ortofrutticolo italiano a denominazione di origine protetta. D.O.P. Il nome proviene dalla città di San Marzano sul Sarno, dove ha visto la nascita.
https://it.wikipedia.org › wiki › Pomodoro_di_San_Marzano_...
o gli spettacolari Cuore di Bue se disponete di un certo spazio o di un terrazzo.

Come coltivare i pomodori sul balcone di casa?

COME COLTIVARE I POMODORI IN VASO
  1. Se effettuate la coltivazione in vaso, sceglietene uno con un diametro tra i 20 e i 30 centimetri ed evitate i ristagni di acqua nei sottovasi.
  2. Ricordate sempre di posizionare il vaso in un angolo soleggiato e riparato dal vento posizione soleggiata al riparo dai venti.

Quali sono le piante di pomodoro più resistenti?

Quali sono le migliori varietà di pomodori resistenti alla...
  • 1 Pomodoro Crimson Crush.
  • 2 Pomodorini Phantasia.
  • 3 Pomodoro Cardinal.
  • 4 Pomodori gialli Blush Tiger.

Quali sono i pomodori più facili da coltivare?

Il pomodoro Roma è apprezzato per la sua crescita vigorosa e per le foglie abbondanti, che proteggono i frutti dal sole troppo intenso. Inoltre è facile da coltivare, in quanto resistente a un'ampia varietà di malattie fogliari e radicali: è stata una delle prime varietà resistenti alla peronospora.

Quali ortaggi si possono coltivare sul balcone?

Poiché molti balconi sono rivolti a sud, le verdure particolarmente adatte e che amano il calore sono: pomodori, melanzane, peperoni e cetrioli. Altre verdure che puoi coltivare sul tuo balcone possono essere: sedano, carote, insalata, spinaci, bietola, patate, cipolle, ravanello, patate dolci.

Trovate 20 domande correlate

Cosa piantare sul balcone assolato?

Piante da terrazzo pieno sole
  • Dipladenia. La dipladenia è una pianta fiorita che ama il sole quindi è perfetta da coltivare su un terrazzo esposto a sud. ...
  • Surfinia. ...
  • Potunia. ...
  • Geranio. ...
  • Sunpantiens. ...
  • Plumbago. ...
  • Bougainvillea. ...
  • Solanum jasminoides.

Cosa coltivare sul balcone d'inverno?

Il periodo è perfetto per piantare: basilico (facendo particolare attenzione al gelo), carote, cavolfiori e cavoli, cipolle, erba cipollina, valeriana e timo, fave, lattuga, spinaci e rucola, melanzane, meloni, peperoni (molto sensibili al freddo e agli sbalzi termici), pomodori, piselli, porri, prezzemolo, radicchio, ...

Qual è il pomodoro più produttivo?

Il re è indiscutibilmente lui: il pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese Nocerino, coltivato ed eventualmente trasformato nell'areale di riferimento situato in provincia di Salerno, con propaggini nel Vesuviano e nell'Avellinese, tutelato da una DOP datata 1996.

Qual è il periodo giusto per piantare i pomodori?

La semina del pomodoro nel semenzaio si effettua dalla terza settimana di gennaio fino all'ultima di marzo. Il pomodoro germina in meno di due settimane se i semi possono godere di temperature di circa 21 °C, mentre ha difficoltà a emergere dal terreno se il termometro scende sotto i 13 °C.

Qual è il pomodoro più saporito?

Il pomodoro San Marzano è il più buono per realizzare la passata!

Quali sono i migliori pomodori italiani?

Abbiamo fatto un giro alla ricerca dei migliori pomodori delle nostre terre e in ogni zona abbiamo trovato una sorpresa diversa.
  • San Marzano. È il pomodoro allungato per eccellenza. ...
  • Pachino. ...
  • Piennolo. ...
  • Siccagno. ...
  • Regina di Torre Canne. ...
  • Fiaschetto Torre Guaceto. ...
  • Di Manduria. ...
  • Di Belmonte.

Cosa mettere vicino alle piante di pomodoro?

Cosa piantare vicino ai pomodori?
  1. 2.1 1. Cipolle.
  2. 2.2 2. Asparagi.
  3. 2.3 3. Sedano.
  4. 2.4 4. Basilico.
  5. 2.5 5. Tagete.
  6. 2.6 6. Prezzemolo.

Quali sono i pomodori senza sostegno?

Si tratta di una varietà di pomodoro dal sapore antico, a crescita determinata, molto produttiva, coltivata a terra, senza sostegno. Produce frutti di forma appiattita, dal peso medio di 50-60 gr, ideale per passate, ma anche per consumo fresco. Ottima resistenza alla siccità.

Dove coltivare i pomodori in vaso?

La pianta di pomodoro ama il sole pieno. Il vaso va quindi posto in una zona del balcone o del giardino particolarmente luminosa e al riparo dal vento, dove andrà innaffiata un paio di volte a settimana facendo attenzione a non provocare ristagni. I semi cominceranno a germogliare dopo almeno una decina di giorni.

Quante volte innaffiare i pomodori in vaso?

I pomodori in vaso devono essere irrigati due volte al giorno, mattina e sera, con una piccola quantità di acqua. Il pomodoro coltivato in piena terra invece ha bisogno di essere irrigato a seconda delle condizioni climatiche e del terreno.

Quanti pomodori da una piantina?

Ogni pianta produce in un ciclo colturale da 2 a 5 kg di bacche in pieno campo e da 4 a 8 kg in serra. LE FISIOPATIE: marciume apicale del frutto dovuto a squilibri idrici e carenza di calcio, spaccatura dei frutti in seguito a irrigazioni abbondanti dopo un periodo secco, asfissia radicale per ristagni idrici.

Qual è il miglior concime per i pomodori?

Il concime organico per eccellenza usato nella coltivazione dei pomodori è il letame animale, rigorosamente proveniente da allevamenti non industriali. Per la concimazione dei pomodori i migliori letami sono quelli bovino, equino e ovi-caprino. Stiamo parlando ovviamente di una concimazione d fondo del terreno.

Quanta terra hanno bisogno i pomodori?

Considerate che una pianta di pomodoro cresciuta bene ha bisogno di circa mezzo mq di spazio. Diciamo quindi di poter coltivare una sola pianta. A questo punto ci conviene acquistare un vaso di almeno 40 cm di diametro e 30/40 di profondità.

Come concimare i pomodori in vaso?

Per quanto riguarda la concimazione dei pomodori in vaso, è importante continuare a concimare il terreno anche in fase di crescita, utilizzando il concime biologico per pomodori Compo Bio, fertilizzante liquido specifico per pomodori con azoto organico, che garantisce un sano sviluppo della pianta e potassio, che ...

Qual è il pomodoro più dolce in assoluto?

Il datterino è una varietà di pomodoro dai frutti più dolci rispetto ai ciliegini classici, con la pianta leggermente più contenuta in altezza, ma ugualmente vigorosa e produttiva in ampiezza.

Quali sono i pomodori più precoci?

Pomodoro tondo nano precoce “Salomone Top F1”, varietà precoce, vigorosa e produttiva di alto pregio, facile la coltivazione. Produce bacche di buona pezzatura, di circa 150 gr di peso, con polpa consistente, si raccolgono fino ai primi freddi e i frutti verdi si lasciano maturare in casa.

Qual è il pomodoro più caro?

Pomodoro messicano del miele/circa 20 semi/pomodori dolci/più...
  • 🌱 20 semi del pomodoro messicano del miele.
  • 🌱 Varietà superiore, adatto anche per l'uso in campagna! ...
  • 🌱 Molto dolce e ricco-cuscinetto Coktailtomatensorte.
  • 🌱 è attualmente considerato il pomodoro più costoso e più dolce!
  • 🌱 Spedizioni dalla Germania.

Quali piante da esterno in vaso perenni?

Piante perenni da coltivare in vaso, anche sul balcone
  • Delfinium. Pianta cespugliosa, che può arrivare fino a 70/80 cm di altezza, presenta bellissime spighe con fiori particolari di colore bianco, rosa, azzurro, blu e viola. ...
  • Papaver Nudicaule. ...
  • Diantus barbatus. ...
  • Anemone giapponese. ...
  • Lewisia. ...
  • Lavanda Nana. ...
  • Iberis.

Quali sono le piante che resistono al freddo?

Ci sono molte piante che in giardino possono resistere al gelo e alle temperature più rigide, in generale:
  • Piante perenni come rododendri, rose selvatiche, lillà, gerani, iris, peonie e astri.
  • Piante annuali come il cavolo, la senape, il radicchio e il rafano.
  • Bulbi come tulipani, narcisi, crochi e gigli.

Cosa piantare sul balcone a dicembre?

Dicembre si presta dunque alla semina in balcone, in un balcone ovviamente ben riparato e protetto, in vasi, così da evitare le gelate. Semina: sedano, rosmarino, prezzemolo, basilico, rucola, aglio, cipolla e carote.