40+ delicati e sensuali tatuaggi con le rose: foto e significato

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

La rosa è uno dei fiori più amati e apprezzati, è il fiore degli innamorati e della passione, ma anche della gelosia e della vendetta. I tatuaggi con le rose può avere molteplici significati, molti dei quali risalgono a leggende antichissime.

Per esempio, i persiani credevano che un usignolo si fosse innamorato tanto ardentemente della rosa bianca che abbracciandola si trafisse il cuore, tingendo il fiore del suo tipico color cremisi. Per gli antichi greci e romani, la rosa era il simbolo della bellezza, della fertilità e dell’amore ma anche erotismo e desiderio. Fu solo nel medioevo però che la rosa divenne l’emblema della donna amata, mentre nel Rinascimento prese una forte connotazione religiosa: la rosa rappresentava Maria e pertando, l’uso dei rosari simbolizzava le diverse rose o preghiere volte alla Madonna.

Naturalmente, molto del significato di un tatuaggio con la rosa può dipendere dal colore, che segue appunto i significati attribuiti comunemente al linguaggio dei fiori:
• rosso per la passione
• giallo per la gelosia
• bianco per rappresentare la purezza
 blu per il mistero e la saggezza
• rosa per il matrimonio
• color corallo per esprimere desiderio
• 
color pesca per simboleggiare invece un segreto

Benché la rosa possa sembrare ad alcuni un soggetto un po’ “sfruttato”, esistono talmente tante varianti nello stile che non mancano mai i modi per rendere il proprio tatuaggio con rose originale e mai banale. Un’idea molto femminile e particolare per esempio, potrebbe essere quella di abbinare un tattoo con rose a del pizzo.

Share: