Meloni proroga il Bonus benzina da 200 euro per tutto il 2023: ecco chi ne ha diritto...

Chi ha diritto al bonus benzina 2023?

Domanda di: Felicia Rossetti  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.8/5 (49 voti)

Bonus benzina: a chi spetta
Anche per il 2023 il bonus benzina da 200 euro spetta ai lavoratori dipendenti delle aziende private, compresi gli studi professionali e gli enti del terzo settore che svolgono attività non commerciale.

Quali sono i requisiti per avere il bonus benzina?

Nel 2023, le agevolazioni sui bonus benzina erogati ai lavoratori dipendenti dai datori di lavoro privati sono state riproposte tramite l'articolo 1 del Decreto Legge n. 5 del 2023, in cui si specifica che il valore dei buoni benzina non concorre alla formazione del reddito del lavoratore se non supera i 200 euro.

Come funziona il bonus benzina 2023?

Nel 2023, le agevolazioni sui bonus benzina erogati ai lavoratori dipendenti dai datori di lavoro privati sono state riproposte tramite l'articolo 1 del Decreto Legge n. 5 del 2023, in cui si specifica che il valore dei buoni benzina non concorre alla formazione del reddito del lavoratore se non supera i 200 euro.

Come funziona il bonus carburante?

Per ottenere il bonus, erogato una sola volta e per un valore massimo di 200€, non è prevista la presentazione di alcuna domanda. Questa forma di welfare aziendale non è imposta dal Governo: i buoni carburante inclusi nel bonus sono offerti ai dipendenti direttamente dalle imprese private in maniera volontaria.

Quanto costano all'azienda i buoni carburante?

Quanto costa a imprese e lavoratori? Per l'azienda il costo aggiuntivo è di circa il 30% e per il lavoratore del 9%. Pertanto in caso di erogazione del buono di 200 euro, il costo salirebbe per le aziende di 260 euro, mentre per il lavoratore l'importo si riduce a circa 180 euro.

Trovate 28 domande correlate

Quanti buoni carburante si possono scaricare?

i buoni benzina usati come omaggio ai clienti, se sono di importo pari o inferiore ai 50 euro, sono interamente deducibili, invece per importi superiori vanno contabilizzati all'interno della voce di costi di rappresentanza (fino a 1,3% fino a 10 milioni, e poi a scalare per scaglioni superiori);

Dove posso trovare i buoni carburante?

Ricordiamo a tutti i clienti che Eni commercializza Buoni Carburante Elettronici esclusivamente tramite i seguenti canali di vendita: - le proprie agenzie commerciali (elenco sul sito multicard.eni.com), - Inviando una mail all'indirizzo [email protected].

Quando scade lo sconto carburante?

Fine anno amaro per gli automobilisti italiani: dal 31 dicembre 2022 scade lo sconto su benzina e diesel introdotto per far fronte al caro carburanti.

Come fare per scaricare il carburante?

Le spese per l'acquisto di carburante per autotrazione sono deducibili per imprese e professionisti se effettuate esclusivamente mediante carte di credito, debito o prepagate, ovvero mezzi tracciabili (vedasi l'art. 164 co. 1-bis del TUIR), con obbligo di emissione della fattura elettronica.

Che tipo di bonus ci sono?

Indice
  • Bonus luce e gas.
  • Bonus casa.
  • Bonus ristrutturazioni.
  • Bonus mobili ed elettrodomestici.
  • Bonus interventi antisismici - Sismabonus.
  • Bonus idrico.
  • Bonus facciate.
  • Bonus verde.

Come ottenere il bonus di 200 euro?

avere un reddito derivante dai rapporti di lavoro non superiore a 35.000 euro nel 2021.
...
Per gli assegnisti e i dottorandi di ricerca:
  1. avere contratti attivi al 18 maggio 2022;
  2. essere iscritti alla gestione separata INPS e non essere iscritti ad altre forme di previdenza obbligatorie;
  3. non essere titolari di pensione.

Come attivare i buoni carburante Eni?

Come attivare i BCE

In tal caso il BCE si attiverà automaticamente nella data prescelta. In caso di pagamento con assegno circolare “non trasferibile” o bonifico bancario Eni ha la facoltà di attivare il buono nei sette giorni successivi all'avvenuta vendita.

Come vedere se un buono carburante è valido?

L'utilizzo dei Buoni Carburante Elettronici è frazionabile e il loro valore residuo è leggibile sullo scontrino rilasciato dal gestore al termine di ogni transazione oppure verificabile in qualsiasi momento cliccando qui.

Chi ha diritto al bonus di 600 euro?

A CHI SPETTA IL BONUS BOLLETTE 600 EURO

In particolare, tra i datori di lavoro interessati vanno ricompresi, sempre che dispongano di propri lavoratori dipendenti, anche: i lavoratori autonomi e studi professionali; gli enti pubblici economici; i soggetti che non svolgono un'attività commerciale.

Come farsi fare fattura dal benzinaio?

La fattura del rifornimento self service può essere richiesta on line dal sito o tramite app utilizzando la ricevuta di pagamento (ottenuta pagando con modalità “tracciata”) oppure se “servito” presentando al gestore, al momento del pagamento, l'apposito QR Code generato dall'app (diverso da quello dell'Agenzia delle ...

Come ricevere fattura carburante?

La fattura elettronica del carburante può essere richiesta a qualsiasi distributore di benzina, anche ad una stazione di servizio in cui si capita per la prima volta.

Come funziona la carta carburante per aziende?

Le schede carburante sono molto facili da usare. In poche parole, invece di utilizzare contanti personali o una carta di credito aziendale, il dipendente utilizza una carta carburante per pagare il carburante presso una stazione di servizio. L'azienda viene poi fatturata direttamente per il carburante.

Quanto costerà la benzina nel 2023?

Quanto costerà il pieno nel 2023? Il prezzo medio nazionale in modalità self della benzina si attesta a 1,648 euro/litro, con i diversi marchi compresi tra 1,627 e 1,656 euro/litro (media no logo a 1,651 euro/litro).

Quanto aumenta la benzina dal 1 gennaio 2023?

Secondo i calcoli effettuati da Assoutenti, infatti, l'aumento si tradurrà in una spesa di 9,15 euro in più a pieno. Chi effettuerà in media due pieni al mese, andrà quindi incontro a un esborso di 219,6 euro in più all'anno.

Quando conviene fare il pieno di benzina?

Conviene fare benzina nelle ore più fredde e lo dicono i dati. Lo abbiamo dimostrato scientificamente andando al distributore e misurando le temperature. Su diversi siti online e sui social media si dice che conviene fare benzina alla mattina o di notte quando c'è più freddo.

Chi paga il bonus benzina?

Per il 2022, il datore di lavoro può erogare ai dipendenti buoni benzina o titoli equivalenti esenti da imposizione fiscale fino a 200 euro.

Come attivare buoni carburante Q8?

Il codice è valido presso tutti i punti vendita Q8 aderenti al ClubQ8. Presso le stazioni Q8easy seleziona il tasto “UTILIZZA CODICE” sull'accettatore e digita il codice a 13 cifre riportato sullo scontrino. Può essere utilizzato un solo codice ogni 30 € di rifornimento.

Come acquistare buoni carburante Q8?

Come acquistare i buoni carburante Q8Ticketfuel? Se hai un'azienda o sei titolare di Partita IVA, per acquistare i Buoni Carburante Q8Ticketfuel basteranno pochi semplici passaggi. Dovrai registrarti al portale Recard Q8 e da lì potrai richiedere i buon carburante in maniera del tutto autonoma.

Come funziona tessera carburante Eni?

Carta carburante Eni: come si usa? La carta carburante Eni si usa come una normale prepagata, inserendo il codice PIN personale a ogni transazione. Rispetto alle vecchie schede carburante, le nuove Eni cards eliminano il bisogno di timbri e riducono notevolmente la burocrazia, automatizzando i pagamenti.

Che bonus ci sono nel 2023?

Bonus 2023: gli aiuti per le famiglie

Per il 2023 è l'innalzato a 15mila euro del valore Isee per ricevere il bonus sociale per le bollette di energia elettrice e gas e a 9.530 euro per la fornitura dell'acqua. Per le famiglie con almeno quattro figli a carico, il limite rimane a 20mila euro.