5 consigli per tenere viva una relazione | Filippo Ongaro

Cosa c'è alla base di una relazione?

Domanda di: Sig. Lauro Pellegrino  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.2/5 (45 voti)

Alla base di una relazione, senza dubbio, deve esserci l'Amore. In sua assenza, infatti, portare avanti un rapporto diventa molto complicato, estenuante e nient'affatto gratificante. Quando il sentimento è profondo e sincero ha la straordinaria capacità di unire e rendere più forte la coppia.

Quali sono le componenti di una relazione?

Queste tre componenti sono: intimità, passione e impegno. Ogni componente manifesta un aspetto diverso dell'amore. Intimità. L'intimità si riferisce ai sentimenti di vicinanza, connessione e legame nelle relazioni d'amore.

Qual è la cosa più importante in una relazione?

Se chiedi alle persone quale sia la cosa più importante in una relazione, otterrai una miriade di risposte — quelle più importanti sono la fiducia, la comunicazione, il rispetto, ecc. — ma tutte le risposte si legano davvero a un fattore singolare: Stabilità emotiva e autosufficienza emotiva.

Cosa implica una relazione?

Rapporto che collega, in maniera essenziale o accidentale, due o più cose, fatti, concetti. Esposizione, orale o scritta, con cui si danno informazioni intorno allo stato di una questione, ai risultati di una perizia, ai lavori compiuti da una commissione, da un organo collegiale.

Come si costruisce una relazione?

5 abitudini per costruire una relazione di coppia sana
  1. Dai importanza al tuo partner. Sii consapevole del fatto che un partner è uno dei complementi che migliora la tua vita e produce benessere. ...
  2. Ridere insieme fa bene alla coppia. ...
  3. La comunicazione in coppia. ...
  4. Provate cose nuove. ...
  5. Ricorda che la perfezione non esiste.

Trovate 25 domande correlate

Quando un uomo inizia ad innamorarsi?

Un uomo innamorato ti sorride e ti guarda sempre

L'uomo che si sta innamorando non può fare a meno di sorridere mentre si rivolge all'oggetto del suo amore e desiderio, il tempo che si trascorre insieme sembra quasi volare via e non esiste nessun altro posto dove vorrebbe essere se non in tua compagnia.

Cosa non deve mai mancare in un rapporto di coppia?

Parlare, comunicare, discutere è assolutamente fondamentale per una coppia. Parlare apertamente, dire quello che si sente e che si pensa, condividere aspettative, sogni e perplessità è importantissimo perché nel non detto, nei silenzi, nei musi si annidano nuvoloni carichi di tensione e malumori.

Cosa rende una relazione forte?

Affetto e interesse

Dato per scontato che l'amore dovrebbe essere la caratteristica fondante di una relazione “sana”, è importante sottolineare che lo sono anche l'espressione di quell'amore sotto forma di affetto e di interesse genuino per il partner (simpatia reciproca).

Cosa serve per una relazione sana?

Vediamo dunque quali sono i 10 requisiti di una relazione sana ed appagante:
  1. amore e non dipendenza. ...
  2. dare e ricevere, mai pretendere. ...
  3. ascoltare e comunicare. ...
  4. spirito di adattamento. ...
  5. mantenere autonomia. ...
  6. saper chiedere scusa. ...
  7. mantenere vivo l'entusiasmo. ...
  8. accogliere il futuro.

Cosa fa funzionare una coppia?

Insomma, una coppia che funziona, è quella che riesce a trovare un equilibrio tra il bisogno di condivisione assoluta ed il rispetto per lo spazio e l'individualità dell'altro: bisogna capire che non è stando sempre insieme che si sta bene.

Quali sono i pilastri dell'amore?

La teoria di Sternberg sull'amore si chiama triangolare proprio perché poggia su tre pilastri principali. Le tre componenti che si trovano agli apici di un triangolo sono: intimità, passione e impegno. Vediamole nel dettaglio.

Come capire se una relazione ha un futuro?

15 segnali che indicano che la vostra relazione ha un futuro
  • Rispettano le loro differenze e le usano a proprio vantaggio. ...
  • Discutono in modo sano e costruttivo. ...
  • C'è impegno da entrambe le parti. ...
  • Mostrano le loro debolezze. ...
  • Parlano di sesso. ...
  • Si sentono a proprio agio nei momenti di silenzio. ...
  • Mantengono identità e individualità

Come capire se un rapporto è sano?

Una relazione di coppia "sana" è caratterizzata dai seguenti elementi :
  • Aumenta l'energia. ...
  • Cresce l'autostima. ...
  • La maggior parte del tempo trascorso con l'altra persona è fonte di gioia e serenità ...
  • Il partner viene rispettato completamente come persona, nel corpo e nelle scelte.

Cosa può rovinare una relazione di coppia?

Puoi essere disonesto, nascondere cose importanti, non ammettere di essere in torto, dire le cose in maniera brusca e poco sensibile… Tutte queste cose sono potentissime per rovinare una relazione di coppia: provare per credere.

Quando la relazione non è sana?

La relazione tossica si contraddistingue per il fatto che il rapporto è in costante pericolo a causa del comportamento o dell'atteggiamento dei partner - a volte i difetti sono tutti da una parte ma, in genere, c'è un certo tipo di concorso accentuato dall'incompatibilità.

Cosa non accettare da un uomo?

Ecco 8 cattive abitudini che bisognerebbe evitare o non accettare nella coppia.
  • Mancanza di apertura mentale. ...
  • L'altra persona non mantiene le sue promesse. ...
  • L'altra persona ti sottovaluta. ...
  • L'altra persona vuole cambiarti. ...
  • La persona fomenta le discussioni. ...
  • L'altra persona ti racconta bugie. ...
  • L'altra persona non ti ascolta.

Cosa non fare mai con un uomo?

Come NON allontanare un uomo? Le 8 cose da NON fare se non vuoi perderlo per sempre
  1. Metterlo davanti a tutto. ...
  2. Rinunciare alla tua vita per lui. ...
  3. Ricordare i tempi passati. ...
  4. Ascoltarlo troppo. ...
  5. Parlare degli ex. ...
  6. Dare al sesso troppo potere. ...
  7. Sentirsi spesso. ...
  8. Parlare spesso dei propri sentimenti.

Cosa innesca l'amore di un uomo?

L'infatuazione

L'attrazione iniziale è da ricondurre all'attivazione del sistema sessuale. Il desiderio sessuale è innescato principalmente dagli androgeni (tra cui il testosterone) e dagli estrogeni; entrambi presenti sia nelle donne che negli uomini anche se in quantità diverse.

Quando un uomo ha voglia di te?

Un uomo che ti desidera ti cerca, ti scrive, ti invita. Si auto-invita nelle conversazioni, ascolta quello che dici anche in una situazione di gruppo e interviene alle tue battute, ti presta attenzione mentre ti allontani. Nella maggior parte dei casi, cerca una sorta di contatto fisico.

Come capire se è affetto o amore?

Affetto o amore? 5 segnali che si tratta di abitudine
  • Stai bene, ma non sei felice. ...
  • Non sei più attratta fisicamente da lui. ...
  • Manca l'entusiasmo di fare progetti con lui. ...
  • Lui ti è indifferente. ...
  • Ciò che prima era sopportabile, adesso non lo è più.

Quando è arrivato il momento di lasciare una persona?

Un segno importante di una rottura di una relazione è quando ci si sente insoddisfatti della relazione. Le esigenze semplicemente non vengono soddisfatte e ci si sente costantemente in diritto di fare richieste che però non vengono accolte e che pertanto portano ulteriore malumore all'interno della coppia.

Quando l'amore è malato?

All'interno di un amore malato, si sviluppano spesso dei meccanismi quali l'auto-colpevolizzazione, la perdita di autostima, il ricatto psicologico, lo stalking, la paura, che incastrano la vittima in una rete da cui diventa difficile liberarsi.

Come capire se a lui piace fare l'amore con te?

Il respiro ad esempio si fa più profondo e lentamente cambia ritmo, ugualmente se c'è eccitazione, il cuore accelera i battiti, ciò porta frequentemente ad un aumento della sudorazione, ad un rigonfiamento dei capezzoli, mentre le labbra diventano più rosse via via che si raggiunge l'acme del piacere.

Come capire se una relazione è destinata a finire?

Se il tuo partner non è disposto a parlare o a scendere a compromessi con te e in tutte le discussioni, si libera da qualsiasi responsabilità, è molto probabile che tutto sia finito. La chiave di una relazione è la comunicazione e incolpare l'altro per tutto significa che la comunicazione non esiste più.

Quanto dura una relazione?

Si dice spesso che l'amore dura 3 anni.

Esiste un periodo dopo il quale il nostro corpo sente il bisogno di cercare quello che lo completa altrove? Sembra che la durata sia la stessa: tre anni, in media.