I nomi invariabili in italiano [Qual è il plurale di CITTÀ?!] #learnItalian

Qual è il plurale di zolfo?

Domanda di: Concetta Villa  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.8/5 (59 voti)

Non presentano il plurale i nomi astratti (coraggio), nomi di minerali (zolfo), nomi di malattie (varicella), nomi di prodotti alimentari (latte), nomi collettivi (prole), nomi come fame, sete.

Quali parole non hanno plurale?

I nomi e gli aggettivi invariabili sono quelli che mantengono la forma del singolare anche al plurale. Sono di vario genere. Da ricordare anche i boia, i paria, i sosia, i vaglia, mentre pigiama ha sia la forma invariabile i pigiama, sia quella concordata i pigiami.

Quando un nome è difettivo?

Sul modello della categoria dei verbi ➔difettivi, si considerano difettivi (cioè 'mancanti') alcuni nomi usati soltanto o prevalentemente al plurale (dunque difettivi del singolare) oppure soltanto o prevalentemente al singolare (difettivi del plurale).

Qual è il singolare di bretelle?

Anche oggi la parola Bretelle ha due significati: la bretelle come sono comunemente intese e al singolare, bretella, una delle due parti delle bretelle.

Qual è il plurale di sangue?

con uso più ampio (per es., i sangui, i mestrui).

Trovate 30 domande correlate

Qual è il plurale di forbici?

– 1. a. Per lo più al plur., le forbici, un paio di forbici (ant.

Qual è il plurale di nozze?

Solo al plurale

L'elenco delle parole che hanno solo forma plurale è nutrito: tra le più comuni dimissioni, dintorni, esequie, ferie, forbici, nozze, occhiali, paraggi, redini, spezie, vettovaglie, viveri, ecc.

Qual è il plurale di varicella?

Non presentano il plurale i nomi astratti (coraggio), nomi di minerali (zolfo), nomi di malattie (varicella), nomi di prodotti alimentari (latte), nomi collettivi (prole), nomi come fame, sete.

Qual è il plurale di miele?

Il plurale delle due parole è regolare: mieli e pepi.

Qual è il singolare di pantaloni?

Alcuni indumenti costituiti da elementi percettibili come distinti ma riuniti in un unico capo, come i calzoni (o pantaloni), vengono in effetti declinati anche al singolare, «specialmente nel linguaggio delle sartorie», come si scrive nel Dizionario italiano ragionato, diretto da Angelo Gianni.

Come si dice Tenaglia al plurale?

Dal vocabolario italiano: Tenaglie.

Come si dice l'Oriente al plurale?

"orientaux" traduzione italiano

Orientales {f. pl.}

Qual è il plurale di buccia?

La regola tradizionale per formare il plurale di parole che finiscono con -cia dice che se la finale è preceduta da un'altra c, il plurale perde la i; quindi bucce.

Qual è il plurale di pancia?

Il plurale di pancia è pancie.

Qual è il plurale di virus?

In latino virus significa "succo", "mucillagine" e non ha il plurale.

Qual è il plurale di fungo?

🍄 In micologia la parola FUNGO (al plurale FUNGHI o MICETI), indica qualcosa di completamente diverso rispetto a ciò che intende il comune uomo di strada, ovvero il comune cercatore di funghi, quando utilizza questo termine.

Qual è il plurale di burro?

Non avendo una propria forma plurale (non si può certo dire: i burri), l'articolo da usare coi nomi massa è il partitivo del, a specificare una generica quantità di quel nome/sostanza.

Qual è il plurale di ossigeno?

Dal vocabolario italiano: Ossigenato.

Qual è il plurale di argento?

Al plur., gli a., l'argenteria: gli a. della chiesa; museo degli a., raccolta degli oggetti d'argento e preziosi appartenenti alla casa de' Medici, disposta in Palazzo Pitti a Firenze. 2.

Qual è il plurale di asparagi?

Fanno eccezione alla regola esofago e sarcofago, che hanno come plurale esofagi e sarcofagi (ma scrivere esofaghi e sarcofaghi non è sbagliato, è solo meno comune). Attenzione ad asparago, che al plurale fa asparagi.

Qual è il plurale di banana?

bananas {plurale}

banane {f. pl.} Bananas are the only crop that guarantee a regular weekly income.