A-TIPS: CAMERE DA LETTO - I consigli dell’Arch. Alberto Vanin

Come disporre i mobili in una camera da letto?

Domanda di: Lauro Ferrari  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.8/5 (3 voti)

Una regola generale è che il letto si trovi proprio di fronte alla porta, in modo da essere l'elemento più rilevante della stanza; tuttavia si può ottenere lo stesso effetto anche disponendolo lungo la parete più grande dell'ambiente.

Dove si posiziona l'armadio in camera da letto?

La posizione giusta per l'armadio è dietro alla porta! Quando si progetta la camera da letto, soprattutto in caso di una ristrutturazione, è consigliabile far installare la porta ad almeno 65 cm dalla parete adiacente (verso cui si apre).

Come si posiziona il letto rispetto alla porta?

Qual'è la posizione migliore? La soluzione migliore è quella di posizionare il letto di fronte alla porta lasciando la finestra lateralmente, questa soluzione offre molti benefici, per prima cosa migliora la circolazione dell'aria e in secondo luogo ci fa sentire più protetti durante la notte.

Come organizzare al meglio la camera da letto?

Alcune regole generali:
  1. Scegli un letto con contenitore o verifica se puoi inserire sotto al letto dei cassetti scorrevoli o dei cesti rettangolari, in cui riporre biancheria, cambio stagione, ecc. ...
  2. Scegli un comodino con almeno un cassetto così potrai nascondere dentro tutto quello che non vuoi lasciare a vista.

Come sfruttare gli spazi in camera da letto?

10 Grandi Idee per Sfruttare lo Spazio in una Camera da Letto...
  1. Sfruttare gli specchi. Salva. ...
  2. Mobili multifunzionali. Salva. ...
  3. Una buona illuminazione. Salva. ...
  4. Complementi di arredo multifunzionali. Salva. ...
  5. Approfittare di ogni spazio. Salva. ...
  6. Mobili di misure ridotte. Salva. ...
  7. Il bianco. Salva. ...
  8. Letti che scompaiono. Salva.

Trovate 45 domande correlate

Cosa mettere su parete camera da letto?

Cosa mettere sopra il letto matrimoniale
  1. Il quadro, la scelta principale.
  2. Oggetti religiosi per decorare la parete del letto.
  3. La Boiserie imbottita, una testiera allungata e decorativa.
  4. Il Bassorilievo in gesso o resina, vere e proprie sculture decorative.
  5. Arazzi, tappeti da parete etnici e moderni, il Batik asiatico.

Come ottimizzare lo spazio in una camera piccola?

In una camera da letto piccola non si deve eccedere con gli arredi. Introdurre tavolini, comodini, cassettiere e comò potrebbe appesantire lo spazio rendendolo più piccolo e ristretto di quello che è. Pochi oggetti di arredo ma funzionali aiuteranno a completare la camera in modo pratico e intelligente.

Cosa non fare in camera da letto?

5 errori da non fare nell'arredare la camera da letto
  1. Riempirla troppo e lasciare poco spazio.
  2. Avere le prese in posizione scomoda.
  3. Disporre i mobili nel modo sbagliato.
  4. Esagerare con i colori.
  5. Avere poco spazio per riporre gli abiti.

Cosa si mette dentro il comodino?

I comodini sono i tuoi migliori amici in camera da letto. Questi ripiani funzionali sono un punto d'appoggio per tutti i tuoi oggetti per la notte, come libri, fazzoletti, acqua e una lampada da lettura.

Quanti cuscini si mettono sul letto?

Il letto matrimoniale essendo molto grande ti permette di avere tanto spazio e di poter osare di più rispetto ad un letto singolo soprattutto come dimensioni di cuscini. Il numero giusto di cuscini è quattro: due di dimensioni piccole ed altri due di dimensioni grandi.

In che direzione deve essere posizionato il letto?

Posizione del letto nella camera

Il letto va messo contro il muro lato sud o lato ovest della camera, in modo che le gambe a loro volta puntino verso il nord o l'est quando si è sdraiati. Nella stanza dei figli o degli ospiti il letto può essere posizionato con la testa verso ovest.

Perché non si può dormire con i piedi verso la porta?

Quello del non dormire con i piedi rivolti verso la porta è un rimando alla posizione dei defunti. Infatti questa posizione è quella in cui di solito vengono collocati i defunti. Porterebbe sfortuna dormire nella loro stessa posizione. Oltre a essere una mancanza di rispetto.

Dove mettere la testa quando si dorme?

Secondo i principi del Feng Shui un'antica arte geomantica cinese, dormire con la testa rivolta verso nord e le gambe parallele verso sud, facilita il riposo ed il recupero energetico. Se non è possibile posizionare la testiera del letto rivolta a Nord, va più che bene anche dormire con la testa ad Est.

Come arredare la camera da letto con il Feng Shui?

Per una camera da letto feng shui il consiglio è di prevedere che il letto sia il più lontano possibile dalla porta di ingresso e che non sia posizionato direttamente sotto una finestra. Inoltre, se possibile, evita gli specchi poiché riflettendo l'energia che rilasciamo impediranno un rilassamento totale.

Cosa mettere sul cassettone in camera?

Solitamente si tratta di mobiletti utilizzati per contenere la biancheria oppure i vestiti e, naturalmente, sul cui piano possiamo appoggiare oggetti di uso quotidiano come una luce, una spazzola per gli abiti, oppure elettrodomestici come la tv o, ancora , elementi decorativi come quadretti e vasi.

Quanto spazio ci deve essere tra letto e armadio?

Quanto spazio tra letto e armadio? La distanza minima tra un armadio con ante battenti e il letto è di 80 cm, tale distanza minima si riduce a 60 cm in caso di armadio scorrevole che non richiede spazio frontale per l'apertura delle ante.

Dove mettere le prese dei comodini?

Prese Letto

Ma come posizionarle e quante? Altezza: consigliato predisporre due punti presa in linea. Il primo ad altezza 30cm dal pavimento, nascosto dal comodino. Il secondo deve risultare a 10cm di distanza dall'piano del comodino.

Quando i cassetti non scorrono?

I cassetti in legno non scorrono bene quando si crea attrito tra la guida e la scanalatura. Basterà assottigliare un po' il listello di legno che fa da guida per far tornare a scorrere perfettamente ogni cassetto. Come si lubrifica il legno? Il miglior lubrificante per il legno è sicuramente la paraffina.

Dove mettere la biancheria intima?

Puoi tenerle sotto il letto, nell'armadio o al suo interno. Scarpiere: sono molto versatili, infatti puoi riporci tutti i tipi di biancheria intima. Ogni divisore, ha la misura perfetta per ordinare reggiseni, può essere custodita dietro la porta o all'interno dell'armadio.

Che letto mettere in una stanza piccola?

Nelle camere piccole è comunque sempre meglio scegliere un letto poco elaborato, caratterizzato da linee semplici per non appesantire l'arredo. I letti classici presentano infatti spesso un giroletto elaborato che porta via spazio utile.

Come rendere una camera da letto più grande?

10 trucchi per ingrandire la camera da letto
  1. Scegliete colori chiari per le pareti.
  2. Colorate solo una parete.
  3. Prendete un letto contenitore.
  4. Scegliete un armadio su misura.
  5. Largo agli specchi.
  6. Evitate il disordine.
  7. Non confondete gli stili.
  8. Usate pochi colori.

Come arredare camera con pochi soldi?

Un consiglio che può essere molto utile per una decorazione economica, è utilizzare elementi vintage, magari restaurati, visto che i pezzi antichi in genere hanno molto stile e allo stesso tempo reinventati con elementi moderni, finiscono quasi sempre per ricreare delle atmosfere interessanti.

Come valorizzare la parete dietro il letto?

Forme geometriche come cerchi, riquadri, linee colorate possono dare risalto alla parete dietro il letto creando un mood ricercato ed originale. Vi consiglio di creare una palette di colori ton sur ton per un risultato più elengante o a contrasto per un risultato più stravagante.

Quali sono i colori più rilassanti per una camera da letto?

Secondo la cromoterapia l'uso di determinate tinte, come il verde, il blu e il viola, può aiutarci a rilassare e calmare la nostra mente. Il blu è il colore rilassante per eccellenza.

Come bisogna mettere la testa sul cuscino quando si dorme?

La posizione ideale è quella sul fianco in quanto la colonna rimane in una posizione neutra. Le gambe dovrebbero essere posizionate una sopra l'altra in posizione fetale, senza flettere troppo le ginocchia.

Articolo precedente
Come rendere morbide le camicie?
Articolo successivo
Qual è il simbolo dell'Emilia-Romagna?