COME FARE un RESO su AMAZON GRATIS

Come fare il reso su Amazon senza pagare?

Domanda di: Gastone Esposito  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.8/5 (23 voti)

Tutti gli articoli idonei alla restituzione, di peso inferiore a 22,6 kg, spediti da Amazon a un indirizzo in Italia, hanno almeno un'opzione di spedizione gratuita per la restituzione. Cerca "Resi gratuiti" accanto al prezzo per verificare che l'articolo sia idoneo al reso gratuito.

Come si fa il reso gratuito?

consegnare i prodotti solo se integri, puliti, non danneggiati e non usati. gli articoli devono essere muniti di etichette, cartellini e sigilli ed essere restituiti nella confezione originale. la merce deve essere restituita all'indirizzo del magazzino segnalato dall'e-commerce.

Perché Amazon fa pagare il reso?

Amazon controllerà tutti gli articoli che sono stati restituiti poiché danneggiati o difettosi. Se non viene rilevato alcun difetto, ci riserviamo il diritto di addebitarti i costi di spedizione e il costo dell'articolo stesso.

CHI PAGA IL reso su Amazon?

Le eventuali spese di restituzione degli articoli ad Amazon, mostrate durante il processo di reso, sono a tuo carico. Nota: I prodotti dovranno essere restituiti nelle stesse condizioni in cui ti sono stati consegnati.

Quanto costa restituire un prodotto ad Amazon?

Se la restituzione avviene per un tuo ripensamento in merito all'acquisto e tua decisione di avvalerti delle facoltà previste dalla politica resi di Amazon, ti verranno detratte dal rimborso totale dell'articolo le spese di restituzione pari a EUR 5,75 .

Trovate 29 domande correlate

Quanto costa rispedire un pacco Amazon?

EUR 8,99 per spedizione (EUR 7,99 per le consegne ai punti di ritiro). EUR 3,99 per i clienti Amazon Prime; consegna gratuita per ordini di almeno EUR 29.

Perché Amazon nega ai clienti il rimborso di alcuni resi?

Sempre da Amazon ci fanno sapere che “i casi in cui i rimborsi non sono concessi ai clienti a seguito della restituzione dei prodotti si basano su circostanze eccezionali e costituiscono un caso estremo”. Secondo l'azienda questo accade quando le loro politiche sui resi e rimborsi non vengono rispettate.

Come si fa a restituire un pacco?

Lo puoi fare, in base alla tua opzione scelta:
  1. Spedendolo al venditore.
  2. Portandolo in un punto di raccolta (ad esempio Ups mail boxes)
  3. Consegnandolo a mano al corriere incaricato di venirlo a ritirare al tuo domicilio (se è prevista come possibilità)

Cosa succede se si fanno troppi resi Amazon?

Troppi resi potrebbero indurre Amazon a chiudere il vostro account. Il gigante dell'e-commerce ha cominciato a bannare dal sito gli utenti che rimandano troppo spesso al mittente i propri acquisti.

Cosa non si può restituire Amazon?

giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni, contenuti digitali (per esempio, e-Books, mp3, applicazioni o altri contenuti digitali redimibili tramite codici promozionali) forniti mediante un supporto non materiale una volta iniziata l'esecuzione.

Come si fa il reso alla posta?

Come funziona

Sarà cura di Poste ritirare il prodotto e apporre sulla confezione l'etichetta di reso. In alternativa, il mittente del reso può recarsi presso un ufficio postale o un punto di ritiro della rete Punto Poste, dove dovrà semplicemente mostrare il QR Code ricevuto via email da Poste Italiane.

Come fare un reso Amazon con Poste Italiane?

Dovrai consegnarlo all'operatore, che stamperà l'etichetta, la apporrà sulla confezione e avvierà la procedura di reso. Questo servizio è disponibile anche presso gli uffici postali. Siti e-commerce che aderiscono al servizio: www.amazon.it.

Chi paga le spese di reso?

Per quanto riguarda, invece, i costi di restituzione dei prodotti, attenzione: il codice del consumo prevede che il consumatore sostenga il costo diretto della restituzione a meno che il professionista non si sia obbligato a sostenerlo o abbia omesso di informare che tale costo è a carico del consumatore.

Che significa il reso è gratuito?

Il servizio di reso gratuito viene utilizzato soprattutto per i capi di abbigliamento, in quanto azzeccare la taglia giusta non è sempre facile. Con il servizio di reso, le spese di spedizione sono gratuite, ma anche la restituzione dei prodotti.

Come imballare un pacco da restituire ad Amazon?

  1. Imballare il prodotto con del pluriball, delle palline di polistirolo, della schiuma o della carta per immobilizzarlo nell'imballaggio.
  2. Garantire la stabilità del collo inserendolo, riempiendo i vuoti e ripartendo le masse, in modo da evitare debordi o rovesciamenti.

Come funziona il reso online?

Quando il consumatore comunica di voler esercitare il diritto di reso, deve impegnarsi a rispedire il bene fisico al venditore che, una volta ricevuto, provvede al rimborso del pagamento ricevuto, anche le spese di consegna se previste. Il rimborso deve avvenire entro 14 giorni da quando ha ricevuto la richiesta.

Cosa serve per effettuare un reso?

La scatola o la busta in cui è arrivato il prodotto; Carta, cartoncini e ogni altro tipo di confezionamento; L'etichetta di spedizione, quando fornita; La ricevuta.

Cosa posso restituire su Amazon?

La politica resi di Amazon permette di restituire gli articoli acquistati, senza doverne specificare il motivo, fino a 30 giorni dalla loro consegna. Se il tuo acquisto rispetta questi requisiti, puoi restituire il prodotto e ottenere il rimborso del prezzo.

Quanto tempo ci mette Amazon a rimborsare un reso?

Nota: Per i resi dei prodotti spediti da Amazon, emetteremo il rimborso entro 14 giorni. In determinate circostanze, le tempistiche di rimborso possono essere più lunghe. Il rimborso sarà riportato sul tuo estratto conto 5-7 giorni al massimo dopo l'emissione.

Quanto tempo ci vuole per il reso Amazon?

Reso Amazon entro 30 giorni dalla consegna pacco

Se restituite l'articolo entro 30 giorni dalla data di consegna, potete effettuare la spedizione gratuita Amazon seguendo questi passi: accedi alla sessione “Centro resi ordini” accedi alla pagina “restituisci articolo”

Come avere le spese di spedizione gratis su Amazon?

Per beneficiare dell'Offerta: 1) aggiungi articoli idonei al tuo carrello, 2) procedi alla pagina di conferma dell'ordine, 3) seleziona l'opzione "Spedizione GRATUITA sul tuo primo ordine", 4) completa il tuo acquisto.

Quando è gratis la spedizione su Amazon?

Spedizione gratuita su ordini idonei a partire da 29€

Ottieni la spedizione standard gratuita per ordini superiori a 29€ o 25€ su libri idonei spediti da Amazon.

Qual è il corriere più economico?

In ordine di tariffe più economiche i più aggressivi sono BRT e SDA, seguiti da TNT e GLS. Questo in base ai contratti che sono riuscito a strappare in questi anni, pertanto tu potresti avere dati diversi. Non ho incluso servizi come spedireweb o altri simili perchè sono gestiti sempre dai corrieri sopracitati.

Come si stampa l'etichetta di reso Amazon?

Inserisci le etichette e l'autorizzazione di reso nel pacco. Apponi l'etichetta di reso all'esterno del pacco come indicato. Ti verranno fornite due fatture commerciali. Apponine una all'esterno del pacco, come indicato, e consegna la seconda copia al corriere.

Articolo precedente
Cosa dona Galadriel a Frodo?
Articolo successivo
Come eliminare tutti i batteri?