Come sapere in che classe di merito sei: un metodo semplice e veloce

Come funzionano le classi di merito delle assicurazioni?

Domanda di: Sig. Vinicio Russo  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.9/5 (69 voti)

Il meccanismo è semplice: quando si provocano due incidenti, si retrocede di 2 classi: è il malus. Per ogni anno che trascorre senza causare incidenti, invece, si sale di una classe: è il bonus. Non si può scendere di classe senza che il danno sia stato effettivamente accertato.

Quante classi di merito si guadagnano ogni anno?

Si guadagna una classe per ogni anno senza sinistri, partendo solitamente dalla 14esima: questo implica che impiegherai 13 anni per arrivare alle classe 1 (salvo eventuali sinistri). La classe di merito peggiore, invece, è la 18esima, che è quindi quella con il premio assicurativo più elevato.

Quanti anni ci vogliono per recuperare la classe di merito?

La retrocessione della classe di merito si verificherà soltanto quando la somma della responsabilità dei sinistri paritari presenti sull'adr negli ultimi 5 anni supera il 51% di colpa (se si viene coinvolti in 2 incidenti, uno con il 20% di colpa e l'altro con il 25% di colpa, il malus non scatterà).

Quanto si paga in 14 classe?

Le auto. Secondo i dati elaborati da Facile.it, in Italia per assicurare un'auto in classe 14 occorrono, in media, 857 euro; usufruendo dell'Rc familiare ed ereditando la classe 1 maturata su un altro veicolo presente nel nucleo familiare, il costo scende a 356 euro, con un risparmio di 501 euro, pari al 58%.

Qual è la classe di merito più bassa?

La Classe di merito più bassa è 1, mentre quella più alta è 18: una Classe di merito più bassa indica un punteggio migliore e può ottenere prezzi più vantaggiosi per la polizza.

Trovate 16 domande correlate

Quanto tempo dura la classe di merito?

Per il mantenimento della classe di merito, infatti, fa fede l'ultimo attestato di rischio rilasciato dalla compagnia assicurativa, che ha una durata di cinque anni.

Quanto si abbassa l'assicurazione ogni anno?

L'autore di questa risposta ha richiesto la rimozione di questo contenuto.

Come passare la classe di merito al figlio?

Per prendere la classe di merito del padre, il figlio deve essere convivente, quindi risultare sullo stato di famiglia del genitore.

Come prendere la classe di merito di un familiare?

Infatti un'auto può prendere la classe di un'assicurazione su una moto o una moto su un furgone (e viceversa, ovviamente). Al momento della richiesta è necessario presentare una copia del Certificato dello Stato di Famiglia per dimostrare l'appartenenza dei due assicurati allo stesso nucleo.

Quanto aumenta l'assicurazione da classe 1 a 3?

Un assicurato in classe 1 da oltre 2 anni paga in media 248,5 euro. In seguito ad un sinistro con colpa, scalando in classe 3, il premio quasi raddoppia nell'anno successivo, con un maggior costo di 241,7 euro.

Quante classi di merito si perdono con un sinistro?

La formula assicurativa RC Auto con meccanismo bonus malus prevede che normalmente, per ogni incidente causato con colpa, si venga declassati di due classi, con il conseguente aumento del premio assicurativo.

Come si fa per non perdere la classe di merito?

La classe di merito può essere mantenuta in diverse situazioni, non solo quando si cambia compagnia assicurativa sottoscrivendo una nuova polizza auto o moto. Nel dettaglio, la portabilità della classe di rischio è prevista anche in seguito alla sostituzione della vettura.

Come si acquisisce la classe di merito?

Per determinare la classe di merito dell'automobilista si tiene conto del numero di sinistri che ha provocato. Chi stipula una polizza a suo nome per la prima volta, invece, si vede assegnata la 14° classe di merito e da quel momento tutti i sinistri da lui provocati saranno registrati nell'attestato di rischio.

Quando non scatta il bonus malus?

Quindi se un automobilista o un motociclista viene coinvolto in un incidente stradale con una colpa inferiore o uguale al 50% non verranno aumentati né il premio assicurativo né la classe di merito di ben due classi come previsto in caso di incidenti stradali.

Chi può ereditare la classe di merito?

Il veicolo da assicurare e quello da cui si eredita la Classe di merito devono essere entrambi di tua proprietà o di familiari conviventi. La tua polizza deve essere intestata a una persona fisica o una ditta individuale, non a un'azienda o a una persona giuridica.

Chi decide la classe di merito?

La classe di merito (CU) è quindi un valore attribuito dalla compagnia assicurativa all'assicurato in base ai sinistri in cui questi è incorso. Sulla scorta del valore viene calcolato il premio assicurativo da corrispondere nel periodo di osservazione.

Cosa dice la Legge Bersani?

La Legge Bersani, o Decreto Bersani, è un provvedimento in vigore dal 2007 che consente al proprietario di un veicolo acquistato nuovo o usato di ottenere la stessa classe di merito di un mezzo circolante e assicurato già in suo possesso o in possesso di un componente del nucleo familiare convivente.

Chi ha diritto alla Legge Bersani?

La legge Bersani si applica se:

Il veicolo da assicurare è stato immatricolato (o ha subito il passaggio di proprietà, se usato) negli ultimi 12 mesi. I due veicoli sono intestati ad una persona fisica o a una ditta individuale.

Quante auto si possono assicurare con la Legge Bersani?

L'autore di questa risposta ha richiesto la rimozione di questo contenuto.

Come usufruire della Legge Bersani assicurazione auto?

Può essere usata solo in caso di veicoli appena acquistati. Devi risultare assicurato consecutivamente negli ultimi 5 anni e senza sinistri principali e/o paritari. Controllalo nel tuo ultimo Attestato di Rischio. Se provieni da un'altra Compagnia, la polizza deve essere in scadenza o scaduta da non oltre 15 giorni.

Come non far aumentare l'assicurazione in caso di incidente?

La Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici s.p.a.) dal 1° febbraio 2007 permette il rimborso del sinistro per evitare l'aumento del premio assicurativo conseguente all'aumento della classe di merito.

Cosa succede se sbaglio classe di merito?

Qualsiasi dato sbagliato può comportare la perdita totale o parziale del diritto all'indennizzo o alla copertura Rca.

Quando si perde la classe di merito Bersani?

Decorsi 5 anni senza una polizza a proprio nome, la continuità viene meno e si perderà la classe di merito ereditata.

Quanto si risparmia in base alla classe di merito?

Guardando i costi nazionali, un automobilista che con l'RC familiare passa dalla classe 13 alla classe 1 risparmia il 45%. Se il passaggio avviene da una classe 10 alla classe 1, il risparmio si ferma al 25%.

Quante sono le classi di rischio?

Le classi di merito sono 18, con la prima che è la più virtuosa in termini di sinistrosità e poi a scendere fino alla diciottesima. Il sistema funziona sulla base della condotta del proprietario del veicolo e chi si assicura per la prima volta viene assegnato alla classe 14.