Come estendere il visto in Thailandia - Cose da sapere!

Quanti giorni posso stare in Thailandia senza visto?

Domanda di: Dr. Soriana Palumbo  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.8/5 (25 voti)

Soggiorni fino a 60 giorni: è necessario richiedere il visto prima della partenza. Si tratta di un'autorizzazione che vale 3 mesi dall'emissione e consente di restare in Thailandia per 60 giorni consecutivi.

Quanto tempo in Thailandia senza visto?

Per soggiorni fino a 30 giorni non è richiesto il visto, per soggiorni superiori a 30 giorni è richiesto il visto prima della partenza.

Come prolungare il mio visto turistico in Thailandia?

Per richiedere l'estensione è necessario compilare un modulo apposito che si chiama TM 7, lo puoi richiedere direttamente all'ufficio immigrazione dove hai deciso di richiedere l'estensione oppure puoi scaricare il modulo di estensione da stampare e compilare.

Quando serve il visto per andare in Thailandia?

è necessario il passaporto, con almeno sei mesi di validità residua. Per i cittadini italiani non è necessario il visto di ingresso per turismo per soggiorni inferiori a quarantacinque giorni. Consultare la Sezione “Requisiti di Ingresso” di questa Scheda per maggiori informazioni.

Quanto costa il visto turistico per la Thailandia?

Nota: Il costo del visto è di 60 euro/per un ingresso. Documentazione da allegare alla domanda per ottenimento per il Visto Turistico per una permanenza di 60 giorni in Thailandia.

Trovate 38 domande correlate

Quanto tempo si può soggiornare in Thailandia?

Quando si entra in Thailandia, l'ufficiale dell'Immigrazione al punto di ingresso concederà un soggiorno di 90 giorni.

Quanto costa stare 15 giorni in Thailandia?

Facendo una stima, mediamente per 2 settimane in Thailandia (tutto compreso) si spendono 1800 euro a persona. Naturalmente il viaggio può costare molto meno e molto di più.

Che vaccini ci vogliono per andare in Thailandia?

Vaccinazioni
  • Febbre Gialla. La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per tutti i viaggiatori sopra 1 anno di età provenienti da Paesi a rischio o che abbiano transitato per più di 12 ore in aeroporti di Paesi a rischio.
  • Encefalite Giapponese. ...
  • Epatite A e B. ...
  • Rabbia. ...
  • Tetano. ...
  • Tifo. ...
  • Tubercolosi.

Cosa fare attenzione in Thailandia?

Il turismo in Thailandia è ben accetto ed i turisti sono normalmente trattati con rispetto e gentilezza. Consigliamo comunque di fare attenzione ai possibili borseggiatori, furti, somministrazione nei drink di sostanze stupefacenti, truffe da parte di negozi specializzati nella vendita di gioielli.

Quali vaccini fare per la Thailandia?

Fra i vaccini per la Thailandia consigliati ci sono quelli per:
  • Epatite A;
  • Epatite B;
  • Difterite;
  • Tifo (febbre tifoide);
  • Polio;
  • Tubercolosi;
  • Colera;
  • Tetano.

Cosa succede se si superano i 90 giorni?

Potrebbe quindi essere soggetto a custodia di polizia, confisca dei beni per una perquisizione approfondita, espulsione dal territorio, ecc. La seconda conseguenza è che, in futuro, dovrà richiedere un visto perché l'ESTA verrà rifiutato automaticamente.

Cosa succede quando scade il visto turistico?

La validità di un visto è generalmente maggiore della sua durata; stabilisce a partire da quale e fino a quale giorno il visto può essere fruito. Il visto scade l'ultimo giorno indicato dalla validità ed entro tale data lo straniero deve lasciare lo spazio Schengen, altrimenti il suo soggiorno diventa irregolare.

Quanto dura il visto turistico?

Il visto per turismo consente l'ingresso per un soggiorno di breve durata (massimo 90 giorni) in Italia e negli altri Paesi dello spazio Schengen, al cittadino straniero che intende viaggiare per motivi turistici. Come si richiede un visto turistico?

Cosa non bisogna fare in Thailandia?

Infatti è vietato fumare sia in 24 spiagge che in ben 6 aeroporti. E se pensi di cavartela dicendo “ma io fumo la sigaretta elettronica” fai peggio: in Thailandia è vietata anche quella, e rischi perfino fino a 5 anni di carcere! Altra azione da evitare è quella di insultare la Famiglia Reale di Thailandia.

Quanto costa rinnovare il visto in Thailandia?

6- Costo del visto STV

Il visto turistico speciale per la Thailandia costa 2.000 THB (circa 54 euro) e ogni ulteriore proroga di 90 giorni avrà lo stesso costo.

Cosa non mangiare in Thailandia?

Come norma generale è sempre meglio optare per piatti caldi ed evitare i cibi crudi, poco cotti o freddi. Le verdure crude e gli ortaggi a foglia potrebbero essere causa di intossicazione alimentare per via dell'acqua usata per lavarle.

Qual è il mese più caldo in Thailandia?

Aprile è il mese più caldo dell'anno in Thailandia. L'umidità cresce notevolmente e piove spesso. Aprile è un mese consigliato per fare vita da spiaggia al sud ma non è certo ideale per visitare i templi del nord o per soggiornare a Bangkok.

Che farmaci portare in Thailandia?

I medicinali "da banco", che in Italia si acquistano senza ricetta medica (antidiarroici, paracetamolo, aspirina, etc.), possono essere liberamenti portati in Thailandia senza particolari restrizioni.

Che malattie ci sono in Thailandia?

Quali malattie ci sono in Thailandia?
  • Febbre dengue. La febbre dengue è diffusa in tutto il Paese. ...
  • Febbre chikungunya. La febbre chikungunya è presente prevalentemente nel sud della Thailandia. ...
  • Virus Zika. ...
  • Malaria. ...
  • Encefalite giapponese.

Che insetti ci sono in Thailandia?

Tanti gli insetti presenti nel menu tipico thailandese. Tra questi i più diffusi sono grilli, cavallette, vermi, bruchi del bambù, scorpioni, termiti e formiche.

Dove conviene alloggiare in Thailandia?

I principali centri turistici dove è meglio alloggiare in Thailandia sono:
  • Phuket - Patong.
  • Kraby - Ao nang.
  • Ko Samui - Chaweng.
  • Bangkok - Pattaya.
  • Chiang Mai.

Quanti contanti portare in Thailandia?

Se state uscendo dalla Thailandia e state portando con voi soldi in valuta thailandese si ricorda che il massimo consentito per legge è di 50 MILA Baht. In caso di uscita dalla Thailandia con destinazione Laos, Myanmar, Cambogia, Malesia e Vietnam la cifra massima consentita è di 500 MILA Baht.

Quanto costa un volo Italia Thailandia?

In generale, il costo per un volo per la Thailandia si aggira tra i 500 e i 1000 euro a persona, andata e ritorno. Il prezzo può scendere fino a meno di 500 euro in bassa stagione o superare anche i 1400 euro in alta.

Quanto è cara la vita in Thailandia?

Rispetto all'Italia, in Thailandia il costo della vita è davvero basso. È possibile vivere dignitosamente in Thailandia anche con 500 euro, affittando ad esempio un monolocale nelle zone più periferiche delle città, mangiando cibo locale e acquistando prodotti e servizi non importati.

Quanto è sicura la Thailandia?

La Thailandia è uno dei Paesi più sicuri dell'Asia: per non avere problemi ti basterà rispettare le normali regole di sicurezza. Per non attirare i ladri, sii semplicemente discreto e fai attenzione in particolare sui mezzi di trasporto.

Articolo precedente
Come revocare un'ordinanza?
Articolo successivo
Dove si può trovare la pectina?