Stipendi Serie C: quanto guadagna un giocatore di Lega Pro in Italia 🇮🇹⚽️

Quanto guadagna un allenatore di calcio di Serie C?

Domanda di: Fortunata D'angelo  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.8/5 (25 voti)

Dunque, lo stipendio minimo di un allenatore di Serie C è di 25.885 euro lordi, che al netto delle tasse diventano circa 18mila euro. È poi previsto anche un limite minimo per l'assistente dell'allenatore, che non può guadagnare meno di 14.496 euro lordi, che netti sono circa 11.500.

Quanto sono pagati i calciatori di Serie C?

Nel dettaglio, i calciatori professionisti tesserati per le società di Serie C nel prossimo campionato potranno ricevere un compenso annuale lordo minimo per le seguenti cifre: Minimo retributivo dal 24° anno di età (Classe 1998) – 27.170,00 euro lordi; Primo contratto ex art. 33.2.

Chi è il giocatore più pagato della Serie C?

Il più valutato della squadra, l'uruguaiano Felix Correia, ha uno stipendio da 140mila euro a stagione. Contratto che dovrebbe aggirarsi su quelle cifre anche per Marco Da Graca, che ha rinnovato con i bianconeri fino al 2025. Poi ci sono altre squadre, ognuna con le sue peculiarità.

Quanto guadagna un dirigente di Serie C?

Lo stipendio minimo e massimo di un Dirigenti di centri per le attività sportive, ricreative e culturali - da 1.402 € a 5.633 € al mese - 2023. Un Dirigenti di centri per le attività sportive, ricreative e culturali percepisce generalmente tra 1.402 € e 3.380 € lordi il mese all'inizio del rapporto di lavoro.

Quanto guadagna un allenatore Uefa B?

Per la serie B i guadagni salgono molto, si va dai 100.000 euro l'anno per le squadre più piccole fino anche a 400.000 euro di squadre più blasonate.

Trovate 24 domande correlate

Cosa posso allenare con il patentino Uefa C?

1. Gli Allenatori di Giovani-UEFA Grassroots C sono abilitati alla conduzione tecnica di squadre giovanili di società appartenenti alla Lega Nazionale Professionisti Serie A, alla Lega Nazionale Professionisti Serie B, alla Lega PRO, alla Lega Nazionale Dilettanti ed al Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica.

Quanto guadagna un giocatore di Eccellenza?

Qui, nel primo campionato dilettanti dopo l'ultimo scalino dei professionisti, «un calciatore bravo può arrivare a prendere 35-40 mila euro all'anno. In Eccellenza si scende a 25.000, in Promozione siamo sui 20.000 e in Prima Categoria si arriva a 12.000 circa.

Quanto prende un arbitro di Serie C?

Quanto guadagna un arbitro delle altre categorie

Serie B: 1700 euro a partita. Serie C: dai 200 ai 150 euro a partita.

Quanto guadagna un magazziniere di una squadra di Serie A?

I magazzinieri dei grandi club del calcio italiano sono degli impiegati a tutti gli effetti, che viaggiano con il gruppo, vanno negli stadi ecc. Stipendio medio 20.000 euro lordi, ma c'è chi per anzianità e in contesti con tante trasferte internazionali riesce a guadagnare anche molto di più.

Quanto viene pagato un raccattapalle in Serie A?

Una volta scelti, i raccattapalle diventano a tutti gli effetti parte dello staff del torneo, ma non vengono pagati. Il loro compenso consiste in biglietti gratuiti (anche alle famiglie) per le varie partite e qualche rimborso, come ad esempio per le spese per i pasti.

Quanto costano le squadre di Serie C?

Focus sui costi della Serie C sulle colonne de La Gazzetta dello Sport. Il quotidiano oggi in edicola evidenzia come a fronte dei circa 3 milioni di euro medi a stagione per ogni società, ci siano uscite per 4,6 milioni, con un disavanzo medio per ogni club di 1,6 milioni l'anno.

Quanto costa l'iscrizione di una squadra di calcio in Serie C?

Questa quota ammonta a 60.000 euro per le società associate a Lega Pro nella stagione 2021/2022.

Quanto guadagna un giocatore di terza categoria?

Minimo retributivo dal 24° anno di età (Classe 1997) € 26.664,00 lordi (€ 18.670,84 netti) Primo contratto ex art. 33.2. Noif (Classe 2001) € 20.263,00 lordi (€ 14.726,62 netti);

Quanto guadagna un calciatore di serie B?

Ad esempio negli ingaggi serie b un giocatore con un'età compresa tra 16 e 19 anni viene pagato circa 15 mila euro a stagione. Si parla ci cifre nette. Mentre giocatori serie b con almeno 20-23 anni guadagnano 20 mila euro netti a stagione.

Qual è il lavoro più pagato al mondo?

Competenze del Lavoro più Pagato al Mondo
  • Neurochirurgo: € 500.000 all'anno.
  • Chirurgo maxillo facciale: € 325.000 all'anno.
  • Anestesista: € 315.000 all'anno.
  • Amministratore delegato: € 300.000 all'anno.
  • Ortodontista: € 290.000 all'anno.
  • Ginecologo: € 285.000 all'anno.
  • Psichiatra: € 280.000 all'anno.

Quanto guadagna un medico di una squadra di calcio?

Generalmente, il medico sportivo può arrivare a guadagnare tra i 50.000 e i 60.000 euro. Questa cifra è legata ad una buona esperienza nell'ambito. I più giovani, ad esempio, potrebbero avere una retribuzione di gran lunga inferiore a questa cifra.

Quanto guadagna un magazziniere Lidl?

Quando guadagna un/una Magazziniere che lavora per Lidl in Italia? Gli stipendi medi mensili per Magazziniere presso Lidl - Italia sono circa €1.054, ovvero 18% al di sotto della media nazionale.

Quanto guadagna un guardalinee di serie C?

I guardalinee prendono 1440 euro a partita che diventano 1740 per le fasi finali. In Lega Pro si prendono 200 euro a partita, che scendono a 150 in seconda divisione (cui vanno sommate le spese di viaggio, alloggio e vitto).

Quanto prende un assistente di serie B?

Assistente: 1.400 euro; Quarto Uomo: 500 euro; VAR: 1.700 euro; AVAR: 800 euro.

Quanto guadagna un arbitro di Serie A in un anno?

Quanto guadagna un arbitro in Serie A

In media un arbitro italiano di Serie A incassa 3.800 euro lordi a gara che, moltiplicati per le 15 o 16 volte che può scendere in campo, diventano circa 60 mila euro stagione.

Quanto guadagna un dirigente della Juventus?

In particolare, al Chief Football Officer Fabio Paratici, per l'esercizio 2018/2019, è stata corrisposta una retribuzione lorda fissa di € 1.963 migliaia e riconosciuto un compenso variabile di € 858 migliaia.

Quanto costa una squadra di calcio di serie D?

​​​​​​​Il budget per una Serie d da vertice

Quanto spende una squadra costruita dichiaratamente per vincere il campionato? In media, la gestione societaria, che comprende tutto, dagli stipendi di giocatore e staff tecnico e costi vivi, prevede l'investimento di un milione circa.

Articolo precedente
Come insegnare ai bambini il rispetto?
Articolo successivo
Chi fa il microdermal?