Smiley piercing: foto e cose da sapere

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

                    

E’ difficile vederlo, anzi, per poterlo notare è necessario si sorrida (o si faccia la bocca storta): stiamo parlando dello Smiley piercing o, se vogliamo usare il gergo corretto, scrumper. Che cos’è? Lo smiley è un piercing che viene fatto al frenulo labiale superiore, quel piccolo lembo di pelle che collega la gengiva sopra ai vostri incisivi con il labbro superiore.

Lo smiley piercing è doloroso da realizzare? Tra tutti i tipi piercing, lo smiley piercing forse è il meno doloroso, perché il frenulo labiale superiore è un lembo di pelle estremamente sottile. Quindi, forarlo è semplice e veloce. Ovviamente deve essere fatto da un piercer professionista, come sempre.

Quanto ci mette lo smiley piercing a guarire? Richiede cure particolari? Essendo in bocca, lo smiley è esposto a tutto quello che ingeriamo, sia esso liquido o solito. Pertanto è importante almeno i primi tempi prestare un po’ d’attenzione a non bere cose che potrebbero irritare il piercing (caffé, alcolici, bevande ustionanti) né mangiar piccante, pietanze eccessivamente speziate o pastose (tipo la Nutella). Tranquilli, dovrete prestare queste particolari attenzioni solo i primi giorni. Quel che invece dovrete fare sempre è essere diligenti nell’igiene orale: i denti vicino al piercing andranno spazzolati con più attenzione e per eliminare i batteri sarà bene usare un colluttorio senza alcool.

Leggi anche: Piercing alle labbra: guida completa e consigli utili

Quali sono le controindicazioni dello smiley piercing? Come abbiamo già detto, lo smiley è uno dei piercing meno dolorosi da fare, inoltre è discreto ed è uno di quei piercing che si fanno solo “intravedere”, non essendo sempre esposti. Tuttavia anche lo smiley piercing ha delle controindicazioni: essendo il frenulo labiale superiore molto sottile, alcuni percepiscono il gioiello come se fosse poco stabile, sul punto di spostarsi o addirittura staccarsi.

Quali sono i gioielli più adatti per un piercing smiley? Per una questione anatomica, i gioielli indicati per lo smiley piercing sono normalmente i piercing ad anello, semplici oppure con dei pendenti molto esotici e originali, oppure i piercing a ferro di cavallo o circular barbell, vale a dire dei cerchietti che anziché essere completamente chiusi, sono a forma di “C” e il più delle volte hanno due palline avvitabili alle estremità.

Share: