Acrobati, funamboli, trapezisti: i tatuaggi ispirati al mondo del circo

Aggiornato il

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Il mondo circense è estremamente affascinante. Funamboli, mangiafuoco, trapezisti, contorsionisti e mille altri artisti mettono in mostra le loro abilità per lasciare senza fiato gli spettatori. Dato il fascino e la magia che trasuda questo ambiente, non è certo una sorpresa se molti vogliono dei tatuaggi ispirati al mondo del circo!
Vediamo insieme quali sono i significati di questi tattoo.

I tatuaggi nel mondo circense

I tatuaggi nel mondo circense non sono di certo una novità. Anzi, le prime donne occidentali tatuate apparvero principalmente al circo, come performer e fenomeni dell’anti-conformismo.

Ne è un esempio Maud Vagner, un’acrobata e contorsionista dei primi del ‘900 che era ampiamente tatuata.
Maud in particolare, fu tra le prime donne tatuatrici del mondo occidentale.

C’è da dire che gran parte della popolarità che i tatuaggi avevano verso la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, era dovuto principalmente al circo. Se il circo prosperava, allora anche i tatuatori prosperavano.

All’epoca il circo era il luogo, forse l’unico, in cui i tatuaggi erano ammessi e ammirati. Per oltre 70 anni gli artisti di molti circhi facevano a gara per coprirsi di quanti più tatuaggi possibili, e questo gli consentiva anche di guadagnare laute somme di denaro, sia esibendosi che eseguendo tatuaggi a loro volta.

Questa lunga tradizione è spesso rappresentata dal fatto che molti tatuaggi ispirati al circo vengono realizzati in stile Old School, lo stesso stile che era conosciuto e utilizzato all’epoca.

 

Cosa significa un tatuaggio ispirato al mondo del circo?

Il circo è un mondo quasi magico in cui avvengono cose meravigliose. Ci sono persone in grado di volteggiare nell’aria, di lanciarsi da un trapezio all’altro, di contorcersi in modi impossibili, di ingoiare spade affilate, domare bestie feroci e fare trucchi di prestigio incredibili.
Un tatuaggio ispirato al circo quindi è un tatuaggio adatto a chi sogna, a chi crede che l’impossibile non sia poi così impossibile, che si incanta davanti alla magia di questo mondo così particolare.

Ci sono poi figure del circo che possono avere significati particolari. Vediamone insieme qualcuno:

Tatuaggi con funamboli, cosa significano

Il funambolo è un acrobata in grado di camminare e destreggiarsi stando in equilibrio su una fune. Un tatuaggio con funambolo può rappresentare l’equilibrio, la precarietà di alcune situazioni, la capacità di destreggiarsi nelle difficoltà.

 

Tatuaggi con giochi di prestigio e lanciatori di coltelli

Avete presente quel trucco di magia in cui il mago sega in due una povera ragazza? Oppure quel numero in cui un esperto lancia coltelli contro una ragazza appoggiata a una parete di legno, sfiorandola appena?
Un tatuaggio con questo tipo di soggetti può rappresentare l’incanto che si può provare davanti a una magia (vera o simbolica), la sensazione di sentirsi tagliati a metà (con la certezza però di saper ritornare interi), oppure la fiducia totale in una persona.

Tatuaggi con trapezisti e acrobati

I trapezisti sono quelle creature quasi alate in grado di lanciarsi da un trapezio all’altro, abbandonandosi con fiducia verso le mani del compagno. Un tatuaggio con trapezisti e acrobati può essere un’idea molto carina per un tatuaggio di coppia, oppure un tatuaggio che rappresenti la fiducia totale in qualcuno, la leggerezza, la grazia. Un tattoo con trapezista può anche rappresentare l’amore per il rischio. 

Share: