Corso di Tattoo teorico, parte 2: Le Materie

Aggiornato il

Nella prima parte di questa serie di articoli [link a Parte 1] sul Corso di Tattoo Teorico che ho seguito presso Essence Academy, vi ho fatto una carrellata di tutti fattori che mi hanno portato a scegliere questa scuola, del programma, chi erano i miei compagni e così via.

È arrivato il momento di entrare nel dettaglio!

Corso tattoo teorico Materie

Le materie

Come dicevamo nella puntata precedente, le materie totali in cui si suddividono le lezioni sono 5: Pronto Soccorso, Gestione di Impresa, Legislazione Sanitaria, Piercing, Tatuaggio. Ma in cosa consistono esattamente? Quali sono gli argomenti trattati durante le lezioni e perché sono importanti? Vediamolo insieme!

Primo soccorso

Chiunque abbia intenzione di aprire uno studio o di praticare un lavoro a contatto col pubblico deve essere a conoscenza delle basilari manovre di pronto soccorso.

Le lezioni di Pronto Soccorso che abbiamo seguito in classe sono state prevalentemente di tipo pratico. Il docente (Adriano Tosto) ha portato dei manichini per simulare differenti situazioni di emergenza, come il soffocamento e l'arresto cardiaco, e ci ha fatto esercitare a turno nell'esecuzione delle manovre di soccorso.

Dopo la pratica, abbiamo fatto anche un po' di teoria. La dott.ssa Castagna, che è specializzata in rianimazione, ci ha insegnato come riconoscere alcune patologie che possono causare situazioni d'emergenza, come affrontarle e quali materiali medici è necessario avere a portata di mano per aiutare una persona in difficoltà in attesa dei soccorsi.

Gestione d'impresa

Gestione d'impresa è una materiale fondamentale per poter conseguire l'attestato regionale e in seguito, aprire uno studio o fare il tatuatore.

Durante le ore di Gestione d'impresa infatti vengono snocciolate le varie normative che regolano l'esercizio della professione del tatuatore o piercer. Si parla nel dettaglio dei documenti che vanno sottoposti al cliente prima di procedere col tattoo, come il consenso informato e il consenso al trattamento dei dati; vengono esaminati i requisiti strutturali che uno studio di tattoo deve avere; di quali procedure avviare per dichiarare l'inizio di un'attività (SCIA); addirittura, vengono date delle nozioni di economia di base estremamente utili per determinare il prezzo di un tatuaggio.

immagine quaderno appunti corso di tattoo

I miei appunti, sempre super colorati! ;-D

Legislazione sanitaria

A questa materia vengono dedicate molte ore del corso e non a caso.  Tatuare in sicurezza significa rispettare le norme vigenti, per tutela della salute dei clienti oltre che della propria, è quindi fondamentale conoscere bene sia le leggi che la superficie su cui si va a intervenire: la cute.

Come potrete immaginare, imparare come è fatto l'organo più esteso del corpo, la pelle, potrebbe non essere semplice. Per fortuna Antonella, la nostra docente, è davvero un'insegnante eccezionale ed estremamente competente, che è riuscita quindi a rendere comprensibile e memorizzabile per tutti questa materia così complessa.

Quanto è importante Legislazione sanitaria? Tantissimo.
Durante le lezioni di Legislazione Sanitaria viene insegnata non solo la struttura della pelle, che è poi la parte del corpo che un tatuatore tratta maggiormente, ma anche le patologie e le condizioni di cui la cute può essere affetta e che potrebbero compromettere la buona riuscita di un tatuaggio. Saper riconoscere queste condizioni è di vitale importanza, perché tatuare una pelle compromessa è un errore che potrebbe causare danni ancor più gravi alla persona.

Tattoo e Piercing

Gli insegnanti per le lezioni di Tattoo e Piercing sono i grandi Neuromaligno, Bat ed Enrico. Bat è l'insegnante dedicato alle ore di Tattoo, mentre Enrico tiene le lezioni di piercing.
Trattandosi di un corso teorico, vi starete forse chiedendo cosa viene effettivamente insegnato.

Le ore di tattoo di Bat sono prevalentemente incentrate su aspetti fondamentali della professione come:

  • la preparazione di un ambiente di lavoro asettico e pulito
  • la sterilizzazione dei materiali (se non sono usa e getta)
  • lo smaltimento corretto dei rifiuti (ce ne sono infatti varie tipologie, come i rifiuti bio-contaminati e i taglienti)
  • la scheda cliente
  • aghi e colori
  • la struttura della macchinetta

La lezione di Piercing di Enrico invece consiste in una panoramica della storia del piercing, delle varie tecniche di realizzazione (che variano a seconda del tipo di piercing) e dei vari punti del corpo che possono essere forati. Mostra poi come si effettua un piercing standard e le differenti tipologie di gioiello.

Tutte le materie messe insieme permettono a chi vuole diventare tatuatore o piercer di conoscere tutto il necessario per fare questo lavoro nel modo più sicuro e corretto: sia per i futuri clienti, ma anche per sé stessi.
C'è però un altro aspetto che ha reso questo corso particolarmente speciale per me. Ma ve ne parlerò nella prossima puntata!

Share: