Menu & Ricerca

Tatuaggi col Claddagh: un simbolo che viene dall’Irlanda

Tatuaggi col Claddagh: un simbolo che viene dall’Irlanda

Aggiornato il

SFOGLIA LA FOTOGALLERY

Cos’è il Claddagh? Qual è la sua origine e il suo significato? Ebbene, il Claddagh è un simbolo proveniente dall’Irlanda composto da due mani che sorreggono e porgono un cuore, a sua volta sormontato da una corona. I tatuaggi col Claddagh assorbono in toto il significato di questo simbolo, nato inizialmente per essere la decorazione di un anello.

L’origine del Claddagh in realtà è leggendaria. Si narra infatti di un Principe che si innamorò perdutamente di una ragazza della servitù del castello. Per convincere il padre della ragazza che il suo amore era sincero e che non intendeva approfittarsi della figlia, il Principe fece realizzare un anello con un design preciso e particolare: due mani, che rappresentavano amicizia, nell’azione di sorreggere un cuore (l’amore) e una corona sopra di esso, per rappresentare la sua lealtà. Il Principe chiese la mano della giovane con questo anello e una volta che il padre conobbe il significato di ogni elemento, concesse al Principe di sposare sua figlia.

Tuttavia, la leggenda che forse si avvicina di più alla verità storica è un’altra. Si narra che un certo Richard Joyce, del clan Joyce di Galway, lasciò l’Irlanda per cercare fortuna nelle Indie, promettendo all’amata di sposarla subito al suo ritorno. Tuttavia, durante il viaggio la sua nave venne attaccata e Richard venne venduto come schiavo a un orafo. In Algeria e insieme al suo padrone, Richard imparò a sua volta l’arte dell’oreficeria. Quando poi William III salì al trono, chiedendo ai Mori di lasciare liberi gli schiavi di provenienza britannica, Richard fu libero di andarsene ma l’orafo aveva tanta stima di lui che gli offrì sua figlia e dei soldi per convincerlo a restare. Memore però della sua amata, Richard tornò a casa, non senza un regalo però. Durante il suo “apprendistato” presso i Mori, Richard forgiò un anello con due mani, un cuore e una corona e lo diede alla sua amata, con cui si sposò non molto più tardi.

Il significato dei tatuaggi col Claddagh quindi, può essere facilmente intuito da queste due leggende: lealtà, amicizia e amore. Gli stili con cui questo tattoo può essere realizzato sono come sempre molteplici. Oltre allo stile realistico, un disegno stilizzato e semplice è la soluzione per chi vuole un tatuaggio più discreto. Per un effetto originale e colorato, non possiamo non citare lo stile acquerello, con un cuore che esplode di colori, schizzi e punti luminosi!  Per chi invece desidera un tatuaggio classico, importante ma con un tocco di originalità, il cuore anziché essere stilizzato può essere disegnato in stile anatomico, con vene e lucidità tipiche di questa parte del corpo.