Menu & Ricerca

Tutti i tatuaggi di Federico Bernardeschi

Tutti i tatuaggi di Federico Bernardeschi

Aggiornato il

SFOGLIA LA FOTOGALLERY


Federico Bernardeschi
, origine Carrarese e classe 1994, è un attaccante della Juventus. La sua passione per i tatuaggi è stata dichiarata più volte in varie interviste e pare anche che i tatuaggi di Bernardeschi siano tra i più cercati della rete. Contrariamente a quanto potrebbero pensare molti, Federico Bernardeschi ha un’immagine un po’ diversa dal “tipico calciatore tatuato”. Niente follie o sbruffonerie, bensì molto impegno, sacrificio e una fede che ha tatuato in varie forme sul proprio corpo.

Tatuaggi0 di Bernardeschi dedicato ad Astori

Tra i tatuaggi più recenti di Federico Bernardeschi c’è l’omaggio all’ex compagno di squadra Davide Astori , morto il 4 Marzo 2018. Bernardeschi ha infatti tatuato il numero 13, numero di maglia dello sfortunato difensore viola.
 Il numero 13 è stato aggiunto da Federico a un altro tatuaggio già esistente con la preghiera dell’Ave Maria in latino.
Pare infatti che Bernardeschi e Astori fossero molto amici e questo tatuaggio è senz’altro un omaggio indelebile per rappresentare un’amicizia che non finirà mai.

 Tatuaggio di Gesù sul costato e sul braccio

Il tatuaggio con Gesù sul costato è stato il primissimo tatuaggio di Bernardeschi e, come altri tatuaggi fatti in seguito, mostra quanto il tema religioso sia importante per il calciatore.
Non contento, Federico ha replicato tatuandosi un’altra immagine di Gesù, in una composizione che gli copre essenzialmente tutto l’avambraccio e una Madonna accompagnata da tatuaggi con scritte delle preghiere.

Tatuaggio di Bernardeschi sul costato

Tatuaggio sul fianco bernardeschi

Sul costato Bernardeschi ha fatto realizzare un tatuaggio con scritta tutta la preghiera del Padre Nostro in latino.
Un’ulteriore dimostrazione, piuttosto vistosa, dell’importanza del tema religioso nella vita del giovane attaccante.

Il tatuaggio con la preghiera del Padre Nostro parte dalla parte del costato e scende lungo al fianco.
Il font utilizzato è di tipo gotico, se si pensa al contenuto del testo, è una scelta piuttosto azzeccata.

Tatuaggio con Audrey Hepburn

Non è esattamente un soggetto che ci immagineremmo addosso a un calciatore, ma Bernardeschi è sempre stato chiaro sui suoi tatuaggi: non segue le mode, si fa tatuare solo quel che gli piace. E ci piace molto per questo! Il suo tatuaggio sul braccio con ritratto di Audrey Hepburn è una dimostrazione di questo sui spirito indipendente e ribelle, bravo Federico!

Fonte immagini: Profilo Instagram di Federico Bernardeschi