Aspirapolvere per auto: quale scegliere?

Come scegliere aspirapolvere per casa?

Domanda di: Ing. Damiano Conte  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.5/5 (16 voti)

Scegliere un aspirapolvere: le caratteristiche da valutare
  1. La struttura e il peso.
  2. La potenza di aspirazione e la potenza in Watt.
  3. Il sistema di raccolta dello sporco.
  4. La presenza di accessori utili in dotazione.
  5. La tipologia dei filtri e la rumorosità

Quanta potenza deve avere un aspirapolvere per aspirare bene?

Essa si misura in Air watt, in mm/H2O o in Kpa: è perciò importante sapere che un buon aspirapolvere deve avere una potenza aspirante compresa tra 250 e 400 air watt, tra 1300 e 2200 mm/H2O o tra 13 e 22 Kpa.

Cosa guardare quando si compra un aspirapolvere?

In questo paragrafo vediamo alcune caratteristiche che andrebbero controllate al momento dell'acquisto:
  1. la potenza in watt.
  2. la potenza di aspirazione, espressa in air watt.
  3. la tipologia (se a sacchetto o a contenitore, se a traino o a vapore, etc.)
  4. i filtri presenti.
  5. il design.
  6. gli accessori in dotazione.
  7. le funzioni.

Qual è la migliore aspirapolvere per casa?

I migliori aspirapolvere del 2023
  • Migliore. Rowenta RO3142EA Power XXL. Migliore. 8.8 / 10. 5 / 5.
  • Qualità prezzo. Polti Forzaspira C110_Plus. Qualità prezzo. 8.1 / 10. 5 / 5.
  • Miele Boost CX1 Powerline. 8.2 / 10. Recensisci.
  • Bosch Serie 4 BGLS4X210. 8.1 / 10. Recensisci.
  • Rowenta RO2981EA Swift power cyclonic. 7.8 / 10. 4.5 / 5.

Quanto costa un buon aspirapolvere?

Tra i 100 e i 200 € individuiamo infatti la fascia di prezzo media, mentre l'alta gamma va dai 200 € in su, con i migliori modelli che possono arrivare a costare anche 600 € o più.

Trovate 28 domande correlate

Qual è la differenza tra aspirapolvere e scopa elettrica?

Un aspirapolvere è il classico dispositivo da traino che si muove su ruote ed è normalmente collegato ad un cavo. La scopa elettrica invece può funzionare sia con filo che batteria ricaricabile, offrendo la massima maneggevolezza ma una più bassa potenza aspirante.

Quanto spendere per un aspirapolvere?

Ad ogni modo, se non desiderate investire un capitale nell'acquisto di un nuovo aspirapolvere, il nostro suggerimento è quello di individuare un range di prezzo tra i 200 ed un massimo di 600 euro, nel caso in cui volesse qualcosa di ultra professionale e super accessoriato.

Cosa comprare al posto del Dyson?

Polti Forzaspira SLIM SR90B, scopa elettrica senza fili ricaricabile, con doppia funzione... VICSONIC S7 Aspirapolvere Senza Fili,Aspirapolvere 30Kpa/480W,Scopa Elettrica Senza Fili 7 in 1,a 65... Ariete 2759 Handy Force RBT, Scopa elettrica con Filo 2 in 1 aspirapolvere e aspira briciole, Filtro...

Qual è l'aspirapolvere più potente con filo?

Migliori scope elettriche con filo
  • Electrolux UltraEnergica Classic EENL52IW.
  • Ariete 2772/4 Evolution.
  • De Longhi Colombina Class XL130.21.
  • Hoover SR71_SB03011 Syrene.

Qual è l'aspirapolvere più venduta in Italia?

Folletto VK 140 e VK 150: l'aspirapolvere più venduto in Italia.

Quanti watt ha un aspirapolvere potente?

Mentre la potenza elettrica di un aspirapolvere può oscillare, a seconda delle tipologie, tra i 1200 e i 2200 Watt, la potenza aspirante di un buon apparecchio deve essere compresa tra i 250 e i 400 air watt, tra i 1300 e i 2200 mm/H2O o tra i 13 e i 22 Kpa.

Qual è l'aspirapolvere più potente senza fili?

di Andrea Pilotti
  • Dyson V15 Detect.
  • Dyson V12 slim.
  • Black&Decker BHFEV1825CP.
  • Samsung VS15A6031R1.
  • Hoover H-Free 100 HF122GPT 011.
  • Rowenta RH9879WO X-Force FLEX 11.60 Animal Care.
  • Xiaomi Vacuum Cleaner Light.

Cosa vuol dire aspirapolvere ciclonico?

Aspirapolvere con tecnologia ciclonica: funzionamento

Partiamo allora da qui: l'aggettivo ciclonico si riferisce al movimento rotatorio tipico dei cicloni nell'atmosfera, movimento che può essere riprodotto in miniatura all'interno degli aspirapolvere.

Quante volte a settimana aspirapolvere?

Il suggerimento è quello di non scendere oltre le 2-3 volte la settimana per le pulizie ordinarie.

Perché le cose della Dyson costano così tanto?

Dyson Supersonic: ecco perché costa così tanto

Se ti piacerebbe acquistarlo e ti stai domandando perché costa così tanto, devi sapere che il prezzo elevato è dovuto alla moltitudine di funzioni che questo accessorio è in grado di offrire, come il controllo intelligente del calore e l'asciugatura rapida.

Come avere un Dyson gratis?

Ti verrà richiesto di registrarti sul portale Pieno di Regali e di rispondere alle domande di profilazione. In questo modo invierai la tua candidatura come tester Dyson. Tra tutte le candidate, verranno scelti i tester che riceveranno gratis un aspirapolvere Dyson V10 da testare.

Quale aspirapolvere consuma meno?

L'aspirapolvere a vapore costa decisamente di più rispetto agli altri ma la spesa elevata viene ammortizzata dal fatto che una sola passata evita l'utilizzo di altre macchine pulitrici e che i tempi di pulizia sono notevolmente ridotti: quindi c'è meno consumo di energia elettrica.

Quanto dura in media un aspirapolvere?

Nella durata di vita (da 2 a 20 anni a seconda della qualità del prodotto) di un aspirapolvere, i costi elettrici possono in parte superarne il prezzo di acquisto. Grazie ad una scelta oculata del modello e a un suo corretto utilizzo è possibile ridurne il consumo, con benefici per il portafoglio e per l'ambiente.

Quali sono le scope elettriche più potenti?

Le migliori scope elettriche potenti del 2023
  • Migliore. Rowenta Powerline Extreme RH8155WA. Migliore. ...
  • Qualità prezzo. Clatronic BS 1306. Qualità ...
  • Rowenta Powerline Extreme RH8147. 8.5 / 10. 4.3 / 5.
  • Rowenta Powerline Extreme Cyclonic Animal Care Pro RH8165WA. 8.1 / 10. 4 / 5.
  • De'Longhi Colombina Class XL155.41. 7.9 / 10. 4.1 / 5.

Come si chiama l'aspirapolvere automatica?

Il riferimento è ai robot aspirapolvere, che come dice il nome stesso sono degli aspirapolvere automatizzati che fanno praticamente tutto il lavoro da soli.

Articolo precedente
Cosa sono i costi effettivi?