I migliori tatuatori di Milano, dall’Old School allo stile Giapponese

Milano, va detto, è una città viva in cui tanti artisti, tatuatori compresi, possono trovare il loro spazio. E’ insomma una città dove non mancano le novità, come nel caso della nuova Hive Tattoo Art Gallery, né tatuatori eccellenti in grado di realizzare delle opere d’arte sulla pelle dei loro clienti ma….quali sono i migliori?

Innanzitutto, è impossibile parlare dei migliori tatuatori di Milano in generale. Ogni tatuatore infatti ha il suo stile prediletto, quello per cui eccelle e realizza i pezzi migliori. E’ fondamentale quindi cercare e trovare il tatuatore giusto per il tatuaggio che si desidera realizzare.

Dopo questa premessa, vi propongo la mia personalissima selezione dei migliori tatuatori di Milano. Ovviamente ce ne sono moltissimi altri, ma questi sono senza dubbio i miei preferiti:

Lucille Naniviaggi, Roots Milano – I tatuaggi gentili

Fonte: Profilo Instagram Lucille Naniviaggi

Lo stile di Lucille Naniviaggi è davvero meraviglioso: colorato, poetico, che strizza l’occhio a uno stile Old School che però è più leggero, dalle linee più morbide e sinuose.

Lucille tatua presso lo studio Roots Milano, in via San Gottardo al 3. L’ambiente è più che accogliente, così come gli artisti (tatuatori e hair stylist) che vi lavorano.

Se sei alla ricerca di un “tatuaggio gentile”, originale e di cui innamorarti, Lucille è senz’altro un’artista da prendere in seria considerazione!

 

 

Claudio Pittan – I migliori tatuaggi giapponesi a Milano

Fonte: Sito web di Claudio Pittan

Claudio Pittan è famoso per i suoi magistrali tatuaggi giapponesi, non a caso è stato nominato migliore tatuatore italiano per ben due volte.
Nomino Claudio Pittan come il miglior tatuatore di tatuaggi giapponesi a Milano non a caso: la sua passione per lo stile giapponese non viene solo da un talento o ispirazione innati, Claudio ha infatti approfondito la sua conoscenza della cultura giapponese direttamente a Tokio, facendosi tatuare con il tradizionale metodo Irezumi.

Se siete quindi alla ricerca di qualcuno in grado di realizzare eccezionali tatuaggi giapponesi a Milano, l’avete decisamente trovato.

 

 

 

Fabrizio Penengo – L’Old School all’ennesima potenza

Fonte: Profilo Instagram di Fabrizio Penengo

Preciso e tradizionale, lo stile di Fabrizio Penengo è quello che ci si aspetta da un ottimo tatuatore Old School.
A dirla tutta, il suo stile è un po’ “New Old School”, perché Fabrizio sa aggiungere un che di moderno ai suoi capolavori.

Le sue linee sono marcate e definite, i colori solidi e brillanti. Oltre ai tatuaggi Old School, Fabrizio Penengo realizza anche dei bellissimi tatuaggi in stile giapponese.

Attualmente Fabrizio tatua presso lo studio Colors di Milano, in viale Corsica al 16.

 

 

Luigi Marchini – I tatuaggi Maori quelli veri

Fonte: Profilo Instagram Luigi Marchini

Parlando dei migliori tatuatori di Milano, non potevo parlare di tatuaggi Maori senza menzionare Luigi Marchini.

I tatuaggi Maori e polinesiani sono tatuaggi che hanno un’immensa cultura dietro e sia chi li fa che chi li riceve deve amare questo stile. Luigi Marchini è un artista appassionato, e lo si vede dai tatuaggi a dir poco spettacolari che realizza.

Oltre a tatuare presso il suo studio in Via Madre Anna Eugenia Picco 16, Luigi Marchini è anche co-founder dell’Hive Tattoo Art Gallery, inaugurato lo scorso 1 Ottobre.

Per la sua bravura, esperienza e passione, Luigi Marchini è a mio avviso (ma non solo) il tatuatore tribale più bravo di Milano.

Share: