Tatuaggi piccoli con fiori, idee e foto

 

I tatuaggi piccoli sono davvero una genialata: belli, delicati, facilmente occultabili (se serve), ideali per un primo tatuaggio. Possono essere meglio di così? Sì, se si tratta di tatuaggi piccoli con fiori!

FOTOGALLERY

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Tatuaggio piccolo con rosa

La rosa è il fiore più tatuato di sempre. È il fiore che gli innamorati si regalano più spesso e il colore di questo fiore spesso ne determina il significato: rosso per l'amore e la passione, giallo per la gelosia, bianco per la purezza e così via. Un altro aspetto non comune di questo fiore è che ha le spine, quindi molti lo scelgono perché è bello e delicato, ma anche "pungente" se necessario.
È un fiore che si presta davvero benissimo per un tattoo piccolo perché la sua forma è molto riconoscibile e tendenzialmente semplice da realizzare.

Tattoo piccolo con peonia

Ah la peonia, uno dei miei fiori preferiti! La peonia è una scelta molto carina e originale per un tatuaggio femminile, di norma infatti si presenta in colori pastello molto romantici, con un ventaglio di petali che rendono questo fiore un campione di delicata bellezza.

Leggi anche: Tatuaggi piccoli e femminili, tante idee di cui innamorarsi

Un post condiviso da Dani (@danitattoonyc) in data:

Tatuaggi piccoli con loto

Il fiore di loto è, insieme alla rosa, uno dei fiori più richiesti per i tatuaggi piccoli. Si accompagnano meravigliosamente, sia per estetica che per significato, ai tattoo con unalome. Non è un caso, perché il fiore di loto così come l'unalome, traggono i loro significati dalla cultura e dal credo buddista. Il fiore di loto quindi è ideale per un tatuaggio piccolo e significativo.

Tatuaggi piccoli loto

Share: