IL CICLAMINO CURE E SEGRETI PER NON FARLO SECCARE

Cosa simboleggia il ciclamino?

Domanda di: Miriam Grasso  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.9/5 (30 voti)

Per i Romani era un vero portafortuna vegetale, poiché si credeva che la sua tossicità respingesse le influenze negative. Anche gli antichi Greci gli attribuivano un significato positivo: per la sua bellezza e la facilità con cui si propaga, veniva ritenuto un simbolo di fertilità e d'amore.

Che significato ha regalare un ciclamino?

Il significato del Ciclamino rosa è legato all'idea di amore puro, per cui è ottimo come regalo per una neomamma. Il significato del Ciclamino rosso è strettamente connesso al concetto di amore complicato e di diffidenza nei confronti del partner, dunque occorre guardarsi bene dal regalarlo alla dolce metà.

Cosa rappresenta il ciclamino bianco?

Il ciclamino bianco rappresenta la tenerezza, la dolcezza e la semplicità della vita. Quello fucsia è il fiore dell'erotismo e della sensualità, capace secondo gli antichi di suscitare i desideri e i piaceri più nascosti.

Dove posizionare il ciclamino in casa?

È consigliabile collocarlo all'ombra o, se in casa, evitare di posizionarlo davanti alle finestre, scopri il il rapporto corretto pianta e luce in appartamento. Ciò non significa però che esso vada messo al buio! La pianta ha comunque bisogno di luce, sebbene non diretta.

Cosa vuol dire sognare ciclamini?

Indica consapevolezza dei propri meriti, la propria ricchezza interiore e protegge dagli attacchi psichici. È considerato un amuleto e come tale difende dalle energie negative.

Trovate 35 domande correlate

Cosa significa ricevere dei fiori?

Sognare di regalare o ricevere un mazzo di fiori

Per esempio, se hai sognato di ricevere un mazzo di fiori da una persona che conosci, significa che quest'ultima prova dei sentimenti, platonici o meno che siano, sinceri verso di te e di cui tu non ti sei accorta del tutto.

Quante volte si annaffia il ciclamino?

In inverno la pianta richiede maggior quantità di acqua perché è il periodo della fioritura, per questo motivo è meglio che la annaffi ogni due o tre giorni. All'opposto, il ciclamino in estate è in una fase di riposo vegetativo e quindi necessita di un minor apporto di liquidi.

Come si bagnano i ciclamini?

Tenere i ciclamini in piena luce, lontani da fonti di calore come termosifoni, caminetti e stufe. Vanno vaporizzati di tanto in tanto per assicurare il giusto tasso di umidità. Bagnare due volte la settimana dal sottovaso facendo attenzione ai ristagni d'acqua: le radici potrebbero marcire.

Quanto tempo vivono i ciclamini?

Coltivare il ciclamino è facile e se viene curato bene può vivere anche 4-5 anni e ogni anno riprendere a produrre fiori, seppur in numero via via minore. La fioritura è continua anche per due mesi e può produrre 30 – 40 fiori.

Qual è la stagione dei ciclamini?

La natura in ogni stagione ci regala colori e sfumature diverse, il ciclamino è un fiore che possiamo osservare sia in autunno che in primavera, con un colore più accentuato tendente al fucsia, nei nostri boschi.

Quanti colori ha il ciclamino?

I ciclamini (Cyclamen spp) sono bellissime piante che recano fiori dai colori brillanti, nei toni del bianco, rosa, rosso o violetto: in commercio si trovano numerose varietà, spesso coltivate non solo per la notevole fioritura, ma anche per il fogliame, argenteo e variegato, molto decorativo.

Qual è il colore del ciclamino?

Come già detto, in natura il colore del ciclamino può variare dal bianco al violetto, con esemplari che presentano sfumature rosate, ma le attuali cultivar presenti in commercio offrono un'ampia gamma di colorazioni (potenzialmente, l'intera gradazione del rosso).

Quanto costa ciclamino?

4 PIANTE DI CICLAMINI in vaso cm 16 colori assortiti --18,00 €

Cosa vuol dire quando il ciclamino ha le foglie gialle?

Quando il ciclamino ha le foglie gialle, le cause sono due: sta soffrendo per l'eccessiva esposizione al sole, oppure per le innaffiature troppo abbondanti.

Cosa fare se il ciclamino si affloscia?

Foglie e fiori che si afflosciano

Se il ciclamino presenta questi sintomi vuol dire che la pianta è stata sistemata in un posto troppo caldo e secco. Rimedi: in questo caso è sufficiente bagnarla bene e spostarla in un ambiente più fresco ed umido.

Cosa fare con i ciclamini in estate?

COME CONSERVARE I CICLAMINI IN ESTATE

I ciclamini amano la luce anche se non deve essere diretta: è bene quindi posizionare i vasi in una zona fresca della casa. Con l'arrivo della primavera, la pianta entra naturalmente in una fase di dormiente: eliminate sempre le foglie secche e i fiori appassiti.

Come si curano i ciclamini in casa?

Coltivazione del ciclamino in vaso
  1. Il ciclamino vuole molte ore di luce ma sempre filtrata e non diretta.
  2. Il ciclamino necessita rigorosamente dell'alternanza di asciutto e umido. ...
  3. Non lasciate ristagnare l'acqua nel sottovaso.
  4. Aumentate la frequenza di irrigazione durante la fioritura.

Quando si può cambiare il vaso al ciclamino?

Periodo per il rinvaso. Il rinvaso ha luogo 15, 17 settimane dopo la semina e non deve essere ritardato per non provocare l'allungamento dei peduncoli delle foglie: la pianta tende infatti a crescere verso l'alto.

Quando mettere i ciclamini sul balcone?

In esterni, il ciclamino va tenuto al riparo dal sole settembrino, ma poi da ottobre a dicembre resiste bene anche al sole e continua a fiorire. Dopo l'acquisto, è consigliabile rinvasare con un terriccio universale di alta qualità, in vasi e ciotole dotate di strato drenante sul fondo (biglie di argilla espansa).

Quando si cambia il vaso al ciclamino?

Come rinvasare i Ciclamini

In seguito non sono necessari altri travasi poiché i Ciclamini fioriscono meglio in vasi piccoli. Si travasa in un vaso più grande solo quando le radici si infittiscono ed escono dai fori di drenaggio del contenitore. Il travaso si effettua in primavera, dopo la fioritura.

Qual è il fiore che porta fortuna?

Orchidea: il fiore che attira la fortuna secondo il Feng Shui. Fiori raffinati e delicati, di una bellezza disarmante per l'orchidea che è senza dubbio la più regalata anche perché porta con sé molti significati e non importa che tipo di orchidea sia, portano tutte positività e buona energia.

Qual è il fiore dell'amore eterno?

I fiori del Nontiscordardimè (Myosotis) sono il simbolo dell'amore eterno.

Quale fiore simboleggia la morte?

Il crisantemo è uno dei fiori che sboccia durante il periodo autunnale. Il motivo per cui in Italia il crisantemo è diventato sinonimo di “fiore dei morti” è infatti dovuto alla sua stagionalità.

Qual è il fiore della vita?

Il fiore della vita è una forma geometrica composta da più cerchi equidistanti e sovrapposti disposti in un motivo a fiori con simmetria a sei pieghe come un esagono. La forma, la proporzione e l'armonia perfette del fiore della vita sono state conosciute da filosofi, architetti e artisti di tutto il mondo.

Articolo precedente
Come si calcolano i decimi?
Articolo successivo
Come attivare Google Heart?