Temperatura e umidità ideali in casa

Qual è la temperatura ideale per la casa?

Domanda di: Lucia Palumbo  |  Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2023
Valutazione: 4.9/5 (48 voti)

Facendo riferimento al contenuto dei decreti legislativi 412/93 e 551/99, in Italia la temperatura ideale da avere in casa é di 20 gradi, con un margine di tolleranza di 2 gradi, sia per difetto che per eccesso (in altri termini, una temperatura che sia compresa tra i 18 e i 22 gradi).

Che temperatura deve avere la casa in inverno?

La temperatura ideale in inverno non dovrebbe superare i 20°, l'ideale è tra i 18° ed i 22° in base all'ambiente della casa in cui ci si trova; se il sistema di riscaldamento lo permette, si consiglia di mantenere temperature differenti in ogni stanza.

Come capire se una casa è fredda?

Esiste un criterio molto pratico ed efficace: valutare al tatto l'umidità e la temperatura di pavimenti, pareti interne e soffitti. Se toccandoli, vi risultano freddi o umidi, allora c'è qualcosa da fare in casa, per aumentare il calore interno dell'appartamento.

Quanti gradi ci devono essere in casa di notte?

In particolare, il calore della nostra camera da letto dovrebbe assestarsi attorno ai 18 gradi, sia durante la stagione estiva che in quella invernale. Volendo essere più elastici, il consiglio è quello di dormire in una stanza in cui la temperatura non dovrebbe mai essere superiore ai 19 gradi ed inferiore ai 15.

A quale temperatura si muore di freddo?

La morte può sopraggiungere a una temperatura corporea inferiore a 31 °C, ma è più probabile sotto i 28 °C.

Trovate 23 domande correlate

Cosa succede al corpo se si sta in casa senza riscaldamento?

Diversi studi epidemiologici hanno acclarato come vivere in casa con il riscaldamento spento, e quindi tra le mura fredde domestiche, possa incrementare sensibillmente la possibilità di malattie cardiovascolari, in particolar modo il rischio di ictus e infarto, in chi ha già problemi cardiaci.

Come rendere la casa più calda?

Come mantenere la casa calda: 6 trucchi
  1. Isolare bene porte e finestre. ...
  2. Scegliere infissi a vetrocamera con doppio vetro. ...
  3. Arieggiare gli ambienti al momento giusto. ...
  4. Fare entrare il sole in casa. ...
  5. Usare tende e tappeti. ...
  6. Chiudere le porte delle stanze. ...
  7. Tenere sgombri i termosifoni. ...
  8. Installare valvole termostatiche.

Come rendere una casa calda?

5 TRUCCHI PER AVERE UNA CASA PIÙ CALDA SENZA SPRECHI.
  1. 1 Pianifica. Regola il termostato in modo tale da avere una temperatura tra i 18° e i 20° solo quando sei in casa. ...
  2. 2 Libera i termosifoni. ...
  3. 3 Usa tende e paraspifferi. ...
  4. 4 Arreda con i tappeti! ...
  5. 5 Controlla l'isolamento termico dei tuoi infissi!

Come rendere calda Una casa fredda?

Come riscaldare una casa molto fredda?
  1. scegliere finestre e infissi con doppi vetri che favoriscano l'isolamento termico degli ambienti domestici;
  2. controllare che finestre e serramenti siano ben isolati e, in presenza di spifferi, provvedere a chiudere le fessure tramite guarnizioni adesive in neoprene o in gommapiuma;

Cosa succede se dormi al freddo?

Dato che una stanza più fresca migliora la qualità del sonno, al risveglio ti sentirai inevitabilmente più riposato e in forma. Inoltre, una temperatura ambientale bassa diminuisce la produzione di cortisolo, l'ormone associato allo stress, all'ansia e alla depressione.

Quante ore al giorno tenere acceso il riscaldamento?

Proprio per questo motivo, la Legge prevede la possibilità di tenere accesi i riscaldamenti centralizzati dal 22 ottobre al 7 aprile per una durata giornaliera massima di tredici ore.

Quanti gradi per il riscaldamento?

Riscaldamento: date e orari della stagione invernale 2022-23

ridurre di 1°C le temperature interne, ovvero 17°C per aziende e industrie (con 2°C di tolleranza) e 19° per tutti gli altri edifici, comprese le abitazioni (sempre con 2°C di tolleranza);

Come non sentire freddo in casa?

Per ridurre le dispersioni di calore all'interno di un appartamento si possono utilizzare dei paraspifferi, ovvero dei rotoli, perlopiù realizzati in stoffa e riempiti di sabbia che, posizionati al margine inferiore delle porte esterne, consentono di limitare il passaggio di aria fredda.

Come riscaldare una stanza con pochi soldi?

Le soluzioni per riscaldare una stanza in modo economico
  1. Stufa a pellet. ...
  2. Quadri riscaldanti a parete. ...
  3. Riscaldamento a pavimento. ...
  4. Pompa di calore.

Come riscaldare la casa in modo economico?

Come riscaldare casa in modo economico
  1. Impostare la giusta temperatura.
  2. Ventilare l'ambiente durante le ore di sole.
  3. Scegliere doppie tende.
  4. Evitare di coprire i radiatori.
  5. Installare valvole termostatiche.
  6. Pulire regolarmente i radiatori.
  7. Eseguire una corretta manutenzione degli impianti.
  8. Limitare le dispersioni di calore.

Come accendere i termosifoni per risparmiare?

Secondo gli esperti dunque, il modo migliore per ottimizzare il consumo di energia è quello di impostare la temperatura del riscaldamento con i caloriferi intorno ai 17-18°C e di mantenerli accesi in maniera costante, per la durata necessaria, in base alle proprie esigenze (alzando il termostato di un paio di gradi, ...

Come passare l'inverno senza riscaldamento?

In assenza di riscaldamenti, meglio concentrare tutte le proprie attività in una sola stanza, chiudendo tutte le porte per evitare dispersioni di calore. Tappeti spessi e caldi o coperte appese alle pareti come arazzi aiutano a evitare dispersioni attraverso il pavimento o le pareti.

Cosa rende bella una casa?

Ecco come rendere una casa più bella in 10 mosse.
  • Usate colori tenui per ambienti piccoli. ...
  • Scegliete la giusta illuminazione. ...
  • Usate specchi decorativi per aggiungere spazio e luce. ...
  • Abbinate antico e moderno, costoso e poco costoso. ...
  • Cestini di vimini. ...
  • Go green. ...
  • Utilizzate quello che avete già per decorare la casa.

Come coprire le finestre dal freddo?

Ecco altri metodi per isolare le finestre dal freddo:
  1. schiuma poliuretanica. Attorno al telaio possono esserci fessure, responsabili di spifferi e della fuoriuscita del calore. ...
  2. guarnizioni isolanti. In gomma o gommapiuma, vanno inserite nell'infisso. ...
  3. calafataggio. ...
  4. pellicole per vetri.

Come riscaldare una stanza freddissima?

Evitando di aumentare il consumo di gas o gasolio (che sono costosi) e lasciando perdere il vecchio camino aperto (che è inefficiente ed inquinante), le soluzioni per riscaldare una stanza o una casa fredda e umida potrebbero essere queste: Usare la pompa di calore. Usare una stufa elettrica. Usare una stufa a pellet.

Cosa succede se si sta sempre in casa?

Stare tutto il tempo a casa ha conseguenze negative sul nostro benessere psico-fisico. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista “Current Biology”, quest'abitudine può causare un aumento della possibilità di soffrire d'ansia e d'insonnia.

Dove si vive senza riscaldamento?

Una di queste è la capitale della Colombia, Bogotà che, grazie alla sua posizione sopra l'Equatore, gode di temperature costanti tutto l'anno e non necessità di riscaldamento termico. (Nella foto, scorcio di Bogotà).

Perché in casa fa più freddo che fuori?

Perché la temperatura dell'aria non è sufficiente a determinare il nostro comfort ambientale, vi è anche il fenomeno dell'irraggiamento. In inverno le finestre e le mura esterne di case non ben isolate sono a poco più della temperatura esterna e d'estate a molto di più della temperatura esterna se esposte al sole.

Come scaldarsi in casa senza riscaldamento?

Le alternative ai termosifoni
  1. Riscaldamento a pavimento. Il pavimento riscaldato è un'opzione da prendere in considerazione in una casa dai soffitti molto alti. ...
  2. Pannelli a infrarossi. Il sistema di riscaldamento a irraggiamento non riguarda solo il pavimento. ...
  3. Emettitori termici. ...
  4. Termoventilatori. ...
  5. Termoconvettori. ...
  6. Biomasse.

Come scaldare il letto senza Scaldasonno?

Riscaldare il letto tramite l'acqua calda

Un altro buon metodo per riscaldare il letto quando fa freddo è quello di mettere sotto alle coperte qualche borsa dell'acqua calda. Lo potrai fare già prima di andare a letto, in questo modo troverai un letto già caldo e pronto ad accoglierti.

Articolo successivo
Come non far uscire più la muffa?