Menu & Ricerca

Idee Originali per un Tatuaggio Dietro al Collo

Idee Originali per un Tatuaggio Dietro al Collo

Aggiornato il

Se stai pensando di farti un tatuaggio dietro al collo e sei alla ricerca di un po’ d’ispirazione, sei nel posto giusto!

Il collo è un placement decisamente molto versatile, e la quantità di idee che si possono avere per questo punto del corpo è davvero ampia.

SFOGLIA LA FOTOGALLERY

Tatuaggio dietro al collo: fa male?

Il collo è punto del corpo particolare: la pelle è piuttosto sottile e delicata, sotto la quale troviamo per lo più tendini, nervi e muscoli (grasso, davvero poco di norma). È lecito quindi chiedersi se un tatuaggio dietro al collo fa male.
Detto che molto dipende sempre dalla propria sopportazione del dolore, il retro del collo potrebbe essere un placement “fastidioso” da tatuare, specialmente dove ci sono le vertebre.

L’aspetto positivo è che normalmente il retro del collo non è una zona molto ampia e i tatuaggi hanno dimensioni medio-piccole che un tatuatore esperto può completare in relativamente poco tempo.

Idee per un tatuaggio dietro al collo: le scritte

La zona dietro al collo è ideale per un tatuaggio piccolo con scritta. Sia che la scritta scelta corra lungo la colonna vertebrale o al contrario, sia posizionata in modo perpendicolare, l’effetto è sempre delicato e di effetto.

Tatuaggi dietro al collo: soggetti vari

Per chi invece desidera un disegno anziché una scritta, ci sono infinite possibilità e soggetti che renderanno il tatuaggio unico e particolare.

Chi vuole un tattoo un po’ misterioso, che richiami al mondo femminile, un’idea potrebbe essere un tatuaggio con fasi lunari o con la luna soltanto.

Non dimentichiamo poi i cuori, i fiori di loto o gli unalome tattoo, che in questo placement sono meravigliosi!

C’è tuttavia un altro soggetto che è decisamente perfetto per il retro del collo: l’occhio!
Chi non vorrebbe avere degli occhi anche dietro al collo? Questo è un po’ il senso di un tatuaggio dietro al collo con occhio, un senso aggiuntivo che ci “protegga le spalle”.

Fonte immagini: Pinterest.com e Instagram.com

Chiaramente un tatuaggio dietro al collo ha il vantaggio di essere discreto e facile da nascondere. Chi teme di stufarsi di un tatuaggio avendolo sempre sott’occhio, ad esempio, potrebbe scegliere il retro del collo o la schiena per evitare di vedere il tatuaggio troppo spesso.

Tuttavia, chi cerca un tatuaggio vistoso, di effetto e di grandi dimensioni, sarà felice di sapere che anche in questo caso ci sono tantissime idee.
I tatuaggi ornamentali dietro al collo sono una vera bellezza: possono essere più piccoli o grandi, ma sono comunque più adatti a chi non teme di dover coprire il tatuaggio un giorno, magari per motivi lavorativi (purtroppo, ancora oggi è un tema da tenere presente).

Mandala e tatuaggi tribali sono senza dubbio alcuni degli stili più gettonati, ma non sono da escludere gli ornamentali fini a sé stessi, che ormai da qualche tempo stanno guadagnando una crescente popolarità!